11 Marzo Mar 2015 1556 2 years ago

Modificati gli orari del 18° Gaerne Trophy Mtb-Internazionali d'Italia Series 2015

Per le gare Allievi/e, Esordienti M/F e Donne Junior di domenica 15 marzo - L’evento di Maser è valido anche quale Grand Prix d’Inverno

Gaernetrophy Cover

Maser (TV) - Le richieste rivolte al Club Gaerne nelle ultime settimane per testare il percorso della 18. edizione del prestigioso trofeo, in programma il 14 e 15 marzo, sono state davvero tante e proprio per venire incontro alle stesse il sodalizio trevigiano aveva anche organizzato una prova anticipata, ma il tempo non ha giocato a favore. Come previsto dal regolamento il tracciato del Gaerne Mtb Trophy, quindi, già dai giorni scorsi è stato completamente segnalato da frecce direzionali gialle e potrà essere "messo a dura prova".

Tra i vari Team affezionati alla gara di Maser c'è il Team Bianchi che nei giorni scorsi è stato presentato al Cafè & Cycles di Milano.

"Il percorso di Maser - ha rilevato Massimo Ghirotto, Team Manager Bianchi I.Idro Drain - mi piace molto perché è uno tra i più completi del cross country italiano. E' molto tosto e ci sarà da fare una gran fatica. Se poi a questo ci aggiungiamo il fatto che è la prima gara stagionale, direi che non è assolutamente da prendere alla leggera. Ci vogliono testa e gambe. La nostra squadra sarà presente con tutti e sei i suoi atleti, quattro élite e due under 23".

Tra i nuovi sponsor tecnici che sostengono l'evento di Maser, l'Ama Crai Cooperativa di Montebelluna. Il noto marchio Crai, offrirà i prodotti per il pacco gara di ciascun concorrente e tutti i prodotti per il ristoro. "L'evento Bike di Maser è molto sentito dalla direzione generale - ha osservato Federico Visentin, responsabile vendite Ama Crai -. Io stesso sono stato un ex tesserato del Mtb Club Gaerne come anche alcuni dei nostri dipendenti. Offrire i prodotti per il pacco gara degli atleti e per il ristoro è un ottimo modo per far conoscere e apprezzare il nostro marchio ad un nuovo target, quello sportivo con relative famiglie".

Come è noto il 18° Gaerne Mtb Trophy è la prova di apertura degli Internazionali d'Italia Series 2015 (il circuito federale, espressione massima del fuoristrada nazionale e internazionale), Grand Prix d'inverno che assegnerà le maglie nazionali con i cristalli di neve e ancora, Xco Nazionale Giovanile, Gran Premio d'Italia Master che si articola in 3 prove (Maser, Tremosine e Rivoli Veronese) e 2. prova della Veneto Cup.

Superato il migliaio di iscritti! Record per il Mtb Club Gaerne che già lo scorso anno aveva raggiunto la ragguardevole cifra di 840. Una testimonianza che c'è ancora molta voglia di Cross Country, quello vero, quello puro, quello in cui si vede la vera classe del biker, quello in cui la tecnica fa la differenza. Un successo meritato per il Mtb Club Gaerne che da oltre 25 anni va a "Pane e Cross Country" ma, soprattutto, non ha ceduto alle sirene delle gare su lunga distanza, molto più redditizie.

Si prospetta un week end davvero intenso, i "Nomi" non mancano come i fratelli Braidot, Pettinà, il vincitore dello scorso anno Casagrande e ancora Kerschbaumer, Leonardo Paez e tanti altri. Ma saranno gli amatori i grandi protagonisti delle due giornate, i tantissimi amatori che praticano ancora il Cross Country.

Contest fotografico con fantastici premi degli sponsor - Non manca poi l’inziativa digital, il contest fotografico #18GaerneMtbTrophy che premia, con prodotti degli sponsor Lee Cougan, Gaerne e Crispi, le tre foto più significative del 18° Gaerne Mtb Trophy. Regolamento e info per partecipare al contest sul sito http://www.mtbclubgaerne.com/gaerne-trophy/ e sulla pagina facebook.

F.C.

PERCORSO

La partenza e l’arrivo della diciottesima edizione del Gaerne Mountain Bike Trophy 2015 sarà ricavata all’interno della nuova piazza di Crespignaga di Maser.

Appena dato il via i corridori svolteranno a sinistra e dopo un breve tratto (circa 250 mt. di asfalto) entreranno nell’anfiteatro naturale della “Zoppa Secca”, la storica collinetta, sede delle precedenti edizioni del Gaerne Trophy, per quello che chiameremo prologo, infatti questo vuole essere il primo passaggio (ancora in gruppo compatto) davanti al numeroso pubblico che assisterà alla gara.

Appena terminata questa passerella si prenderà una stradina in salita su fondo erboso che affianca il vigneto della “Colombera” uno tra i più prestigiosi del comune di Maser. Dopo circa 300 metri si sbuca in un falso piano che conduce alla prima vera salita del percorso infatti dopo un tratto sterrato ci si arrampica inizialmente con alcuni tornanti in un prato che la scorsa edizione ha messo alla prova le doti tecniche di scalatori dei numerosi biker, alla fine dello strappo ci si addentra nel bosco con un sentiero dal fondo compatto, in single track, ma sufficientemente largo, per poter superare in scioltezza. Si esce dal bosco e girando a destra si prende una vecchia mulattiera forestale, sterrata e veloce che permette di riprendere fiato, anche se proprio su questo tratto, chi ne avrà, farà la differenza per avvantaggiarsi e portarsi verso il primo adrenalinico tratto tecnico in discesa, infatti dopo aver svoltato bruscamente a destra ci si butta, prima, in pratone con alcuni avvallamenti naturali, poi, in un sentiero in sottobosco ricco di rocce, radici e ostacoli naturali che porterà i biker fino all’entrata del bosco del “Poset”, ancora 300 metri di mulattiera abbastanza insidiosa e ci avviciniamo a quella che è la prima area tecnica del percorso situata in punto strategico, perché si trova subito dopo un tratto dove si possono avere degli inconvenienti e prima di una lunga e veloce discesa denominata “valle della Rusta” dove è richiesta la massima concentrazione.

A questo punto, dopo aver svoltato a sinistra, si sale brevemente e si scollina. Da qui solo alcuni saliscendi ci separano ancora una volta dall’ingresso della “zoppa secca” e dal pubblico che attende i biker per le fasi conclusive del giro. Salita veloce e pedalabile e subito in picchiata: tre salti artificiali con pietre, curva parabolica e via… rettilineo e poi ancora su, breve falsopiano e… la pietraia: tecnica al punto giusto fattibile da tutti, ultimi tre dossi e siamo arrivati in piazza Bolzon, 5 scalini e via sul porfido dove saranno collocati alcuni tronchi, si volta a destra per il lungo rettilineo che precede l’arrivo.

Proseguendo per i successivi giri si troverà la seconda area tecnica situata subito dopo l’arco d’arrivo.

PROGRAMMA

SABATO 14 MARZO 2015

PARTENZE

Ore 10:30 – Categorie Master 5/6/oltre – Elite Sport Woman – MW1 (Giri: 3)

Ore 12:30 – Categorie Master 2/3/4 (Giri: 4)

Ore 14:30 – Categorie Elite Sport – Master 1 (Giri: 5)

VERIFICA LICENZE

Le operazioni di verifica licenze si svolgeranno presso la segreteria di gara il giorno sabato 14 marzo 2015 dalle ore 08:30 fino ad un’ora prima della singola gara in cui l’atleta è iscritto.

RIUNIONE TECNICA

La riunione tecnica per le categorie amatoriali/master, con il responsabile di Organizzazione, il Collegio di Giuria, il Delegato Tecnico rappresentante della STF i Team Manager/Direttori Sportivi/Atleti aventi diritto si terrà il giorno sabato 14 marzo 2015 alle ore 09:45.

PREMIAZIONI

Le premiazioni avranno luogo presso piazza Bolzon di Crespignaga di Maser (TV) dalle ore 17:00

VERIFICA LICENZE (CATEGORIE GIOVANILI E AGONISTICHE)

Le operazioni di verifica licenze si svolgeranno presso la segreteria di gara il giorno sabato 14 marzo 2015 dalle ore 16:00 alle 18:00 e domenica 15 marzo 2015 dalle ore dalle ore 07:00 fino ad un’ora prima della singola gara in cui l’atleta è iscritto.

RIUNIONE TECNICA (CATEGORIE GIOVANILI E AGONISTICHE)

La riunione tecnica per le categorie agonistiche, con il responsabile di Organizzazione, il Collegio di Giuria, il Delegato Tecnico rappresentante della STF i Team Manager/Direttori Sportivi/Atleti aventi diritto si terrà il giorno sabato 14 marzo 2015

DOMENICA 15 MARZO 2015

PARTENZE

Ore 09:15 – Categoria Allievi Maschile e Femminile (Giri: 3 e Giri 2)

Ore 10:30 – Categoria Esordienti Maschile e Femminile (Giri: 2)

Ore 11:00 – Categoria Junior Maschile (Giri: 4)

Ore 11:01 – Categoria Open Femminile (Giri: 4)

Ore 12:00 – Categoria Junior Femminile (Giri: 3)

Ore 14:30 – Categoria Open Maschile (Giri: 6)

VERIFICA LICENZE

Le operazioni di verifica licenze si svolgeranno presso la segreteria di gara il giorno sabato 14 marzo 2015 dalle ore 16:00 alle 18:00 e domenica 15 marzo 2015 dalle ore dalle ore 07:00 fino ad un’ora prima della singola gara in cui l’atleta è iscritto.

RIUNIONE TECNICA

La riunione tecnica per le categorie agonistiche, con il responsabile di Organizzazione, il Collegio di Giuria, il Delegato Tecnico rappresentante della STF i Team Manager/Direttori Sportivi/Atleti aventi diritto si terrà il giorno sabato 14 marzo 2015 alle ore 18:00.

PREMIAZIONI

Le premiazioni avranno luogo presso piazza Bolzon di Crespignaga di Maser (TV) dalle ore 13:00 per le categorie giovanili, junior e donne tutte e dalle ore 17:00 per la categoria Open Maschile.

SITO WEB