1 Aprile Apr 2015 1626 2 years ago

Marina Romoli madrina del Trofeo Delcar 2015

Giovedì 9 aprile la presentazione ufficiale - Nel weekend 11-12 aprile il grande fuoristrada promuoverà anche la raccolta di fondi per la ricerca sulle lesioni spinali e per le cure di riabilitazione dei giovani ciclisti invalidati a seguito di incidenti e in allenamento o in gara

Marina Big

L'edizione 2015 del Trofeo Delcar non sarà solo sinonimo di agonismo.
Le gare di mtb in programma a Montichiari (BS) per l'11 e 12 aprile saranno infatti un'ottima occasione per il fuoristrada internazionale di far festa e far del bene. La presentazione ufficiale è fissata per giovedì 9 aprile alle ore 18,30 presso Palazzo Novello di Montichiari (Brescia).
Nella giornata di sabato 11 aprile gli appassionati di ruote grasse dopo aver ammirato il Campionato Italiano Team Relay in cui le migliori squadre del bel paese si sfideranno per aggiudicarsi lo scudetto tricolore, nel magnifico scenario offerto dal Castello Bonoris potranno assistere alla presentazione del Team Merida e ad altri eventi collaterali che culmineranno nella festa voluta dal comitato organizzatore con ricco buffet e Red Bull deejay set.
Domenica 12 aprile lo show entrerà nel vivo con le prove giovanili delle UCI Junior Series e con la gara internazionale Cross Country HC che già a oggi presenta una starting list di tutto rispetto.
Una madrina d'eccezione accompagnerà i piccoli e grandi campioni protagonisti di questo week end a base di due ruote, si tratta di Marina Romoli, conosciuta ex ciclista che porterà a Montichiari l'importante messaggio promosso dalla sua Onlus (www.marinaromolionlus.org).
L'associazione nata nel 2011, in seguito all'incidente stradale che l'anno precedente ha stravolto la sua vita mentre si stava allenando nel lecchese con la sua bici da strada, aiuta economicamente giovani ciclisti (under 30, tesserati FCI) rimasti invalidati a seguito di incidenti in allenamento o in gara per affrontare la riabilitazione e le cure molto costose e raccoglie fondi da destinare a progetti di ricerca sulle lesioni spinali. Tra i suoi testimonial conta importanti sportivi, tra cui in prima linea i migliori campioni delle due ruote, compreso Marco Aurelio Fontana, vincitore del Trofeo Delcar 2014.
«Sono felice di trascorrere un fine settimana tra amici in occasione di una manifestazione così importante. Coglierò l'occasione per parlare al folto pubblico presente della mia storia e soprattutto della battaglia che porto avanti insieme a tante altre persone per tornare ad avere una vita indipendente» ha commentato Marina. «Come dico sempre se uno sogna da solo rimane un sogno, ma se molti sognano insieme è l’inizio di una nuova realtà. Insieme, anche grazie all'aiuto degli amici bikers, possiamo creare una nuova realtà. Ne sono sicura».
La presentazione ufficiale del Trofeo Delcar 2015 è in programma a Palazzo Novello (Via Tito Speri, 17, Montichiari) giovedì 9 aprile alle ore 18.30.

IL WEEKEND DI MONTICHIARI

Campionato Italiano Team Relay

Sabato 11 aprile il Novagli Team Bike metterà in scena il Campionato Italiano Team Relay 2015. La prova a squadre valida per l’assegnazione delle maglie tricolori vedrà in scena i top teams nazionali, che per conquistare l’ambito scudetto regaleranno uno spettacolo unico ai tifosi presenti sul tecnico percorso che si snoda da Piazza Santa Maria.

XCO Hors Categorie – UCI Junior Series

Come accaduto nelle scorse edizioni il tracciato disegnato sul Colle di San Pancrazio sarà tappa degli Internazionali d’Italia Series e, novità di quest’anno, ospiterà un altro circuito di richiamo mondiale, le UCI Junior Series, vera e propria World Cup che vede coinvolte le categorie Junior maschili e femminili, di cui il Trofeo Delcar costituirà l’unica prova italiana.

XCO Hors Categorie – Open

La quarta edizione del Trofeo Delcar ha ricevuto dall’UCI il titolo di “Hors Categorie XCO International Race”, massimo riconoscimento internazionale per una corsa ciclistica. Il 12 aprile 2015 radunerà a Montichiari (BS) i migliori atleti del fuoristrada mondiale, che si contenderanno la prestigiosa vittoria sullo spettacolare tracciato del Castello Bonoris.