10 Giugno Giu 2015 1430 2 years ago

Tutto pronto per il Campionato Italiano MTB Team Relay

Spettacolo assicurato per le gare del 13 e 14 giugno, in occasione della 2^ prova di Coppa Italia Giovanile XCO. Sull’Altopiano di Brentonico saranno 400 i giovani a partecipare, provenienti da tutta Italia

Slide Pag 1Cart W 800

Il Campionato Italiano MTB Team Relay per Comitati Regionali e la 2^ prova di COPPA ITALIA GIOVANILE MTB XCO sul percorso permanente ricavato all’interno del Campeggio Polsa, rappresenterà un ulteriore momento di valorizzazione dell’immagine dell’Altopiano di Brentonico, della Vallagarina e del Trentino; sport e turismo sempre a braccetto. Il percorso di circa 3200 mt., da ripetere più volte, sarà suggestivo, con l’inserimento di ostacoli naturali e artificiali, allestito da L’ARCOBALENO CARRARO TEAM in collaborazione con “Iniziative Turistiche di Bianchi L.”, sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana e con la collaborazione del Comune di Brentonico, della Provincia Autonoma di Trento, della Comunità di Valle, del BIM, e auspichiamo di Casse Rurali Trentine. Da qualche mese gli organizzatori dell’evento, avuta l’ufficialità dell’assegnazione, stanno lavorando a tutta affinché possa risultare molto caratteristico agli occhi dei partecipanti, degli addetti ai lavori, degli appassionati e dei tanti turisti che si troveranno di fronte un continuo girovagare di biciclette per 3 giorni.

“Volevamo riportare il MTB Giovanile ad altissimo livello sull’Altopiano di Brentonico ed in particolare in loc. Polsa, dove avevamo già proposto sia Coppa Italia che un Campionato Italiano Giovanile XCO. E ci ritorniamo con e per i giovani, con qualcosa di nuovo e di diverso perché dopo 22 anni di Mountainbike nei boschi, ma non solo, sappiamo ancora trovare nuovi stimoli” – precisa Paolo Garniga, il responsabile tecnico. "Noi de L’ARCOBALENO CARRARO TEAM, dopo 109 gare Organizzate a partire dal 1993, tra cui 2 Campionati Italiani Giovanili MTB, 2 Campionati Italiani della Montagna Master, 3 Campionati Italiani a staffetta Team Relay, un Mondiale MTB riservato alle forze di Polizia, 2 prove di Coppa Italia, un Campionato Italiano XCE nel centro storico di Rovereto, abbiamo pensato a qualcosa di originale, ad un tracciato tecnico, costruito in una splendida struttura Turistico/Sportiva, sull’Altopiano di Brentonico. Per una gara come il CAMPIONATO ITALIANO MTB Team Relay e l’abbinata 2^ prova di Coppa Italia, lo scenario si presta molto bene e una volta informati nel 2014 il Sindaco di Brentonico e l’Assessore allo Sport, l’Assessore Provinciale allo Sport Mellarini, ci siamo accorti che l'idea era azzeccata. Tengo a precisare che non ci sarà solo l’evento agonistico per eccellenza, stiamo pensando ad un degno contorno. Ci stiamo già muovendo per una differita da passare su TV private del Digitale Terrestre, con speciali di mezz’ora".

La manifestazione è riservata ai migliori Giovani Atleti italiani (13/16enni), regolarmente tesserati FCI con iscrizioni certe del raggiungimento di 400. Saranno 4 le maglie tricolori da indossare dai convocati del Comitato Regionale vincente, in questa relativamente nuova disciplina che ha già regalato diverse medaglie d’oro alla Nazionale azzurra nei passati Mondiali. A fronte di 130/150 ospitalità che dovremo garantire, saranno oltre 1000 i pernotti.