20 Luglio Lug 2015 1851 2 years ago

EUROPEI MTB E TRIALS: Scelte le Nazionali per Chies d’Alpago

Oggi alle ore 18 il Team Relay - Il Coordinatore delle Squadre Nazionali, Davide Cassani, su indicazione del DT Pallhuber e del CT Rocchetti, ha convocato gli azzurri - Al via tutti i neo tricolori di categoria e specialità

Europeixco Alpago2015

Chies d’Alpago (BL) (20/7) – Uno degli eventi più attesi del crosscountry e del trials è ospitato a Chies d’Alpago dal 22 al 26 luglio. Le Nazionali delle due specialità difenderanno con determinazione la Maglia Azzurra con la promessa di “dare spettacolo”, così com’è nella filosofia della MTB e del Trial.

Riportiamo gli atleti convocati, ricordando che il D.T. Hubert Pallhuber ha già scelto i “quattro moschettieri azzurri” per il Team Relay, disciplina in cui, nonostante i cambi generazionali, l’Italia è da sempre tra le Nazioni faro.

NAZIONALE TRIAL

MEN ÉLITE 20”

Alessandro Bertola (A.S.D. Valtellina Bike Trial)

Paolo Patrizi Neo Campione Italiano (M.C. Lazzate Asd Sez.Biketrial)

Francesco Policante (Gs Bmx Vigevano - La Sgommata)

Alessio Povolo (Gs Bmx Vigevano - La Sgommata)

MEN JUNIOR 26”

Giulio Porcario Neo campione Italiano Allievi (Asd Condor Team)

La voce del CT Rocchetti

“Ogni azzurro è determinato a dare il massimo con la forte motivazione di gareggiare in Italia. Il livello è molto alto proprio perché gli atleti più forti nel Trial sono europei. La lotta sarà dunque apertissima e raggiungere la finale sarebbe un buon risultato. Considero anche il passaggio di categoria di Povolo, argento nel 2014, che da junior quest’anno corre negli élite con un confronto diverso. A vestire e meritarsi la convocazione anche Giulio Porcario, allievo al secondo anno. Ha solo 16 anni, ma per le regole del Trial internazionale può competere sia agli europei che in Coppa del Mondo nella categoria junior. È cresciuto molto e promette bene. Questo confronto internazionale con atleti più grandi ed esperti sono sicuro che lo arricchirà ancora di più” – conclude il CT.

NAZIONALE MTB

ELIMINATOR (24 Luglio)

Matteo Berta (A.S.D.V.C. Courmayeur M.B.)

Michele Casagrande (Team Corratec-Keit)

Martino Fruet (Carraro (Team - Trentino – Alé)

Fabian Rabensteiner (Team Selle San Marco-Trek)

Il DT Pallhuber si riserva il diritto di inserire al via nell’Eliminator altri atleti alla vigilia della gara.

CROSS COUNTRY

UOMINI JUNIORES

Francesco Bonetto Neo Campione Italiano (Devinci Xc Team)

Gioele De Cosmo (Silmax X-Bionic Racing Team)

Jakob Dorigoni (Team Südtirol Asd Campana Imballaggi)

Antonio Folcarelli (Drake Team Nwsport)

Alberto Lenzi (G.S. Lagorai Bike)

DONNE JUNIORES

Eleonore Barmaverain (Cicli Lucchini.Com)

Berta Martina Neo Campionessa Italiana (A.S.D.V.C. Courmayeur M.B.)

Greta Seiwald (Focus Xc Italy Team)

Alessia Verrando (Valcar Pbm)

UOMINI U23

Gioele Bertolini (Centro Sportivo Esercito)

Nadir Colledani (Team Selle San Marco-Trek)

Denis Fumarola Neo Campione Italiano (Frm Factory Racing Team)

Lorenzo Samparisi (Merida Italia Team)

Mattia Setti (Merida Italia Team)

Stefano Valdrighi (Merida Italia Team)

DONNE U23

Emilie Collomb (Focus Xc Italy Team)

Lisa Rabensteiner (Focus Xc Italy Team)

Serena Tasca Neo Campionessa Italiana (Titici Factory Team)

Chiara Teocchi (Bianchi I.Idro Drain)

UOMINI ÉLITE

Daniele Braidot (Forestale Cicli Olympia Vittoria)

Luca Braidot (Forestale Cicli Olympia Vittoria)

Cristian Cominelli (Titici Factory Team)

Marco Aurelio Fontana (Cannondale Factory Racing)

Nicholas Pettinà (Forestale Cicli Olympia Vittoria)

Andrea Righettini (Ktm - Protek – Dama)

Mirko Tabacchi (Forestale Cicli Olympia Vittoria)

Andrea Tiberi Neo Campione Italiano (Frm Factory Racing Team)

DONNE ÉLITE

Serena Calvetti (Team Corratec-Keit)

Mara Fumagalli (Ktm - Protek – Dama)

Eva Lechner Neo Campionessa Italiana (Centro Sportivo Esercito)

Anna Oberparleiter (Carraro Team - Trentino – Alé)

La voce del DT Pallhuber

Il DT Pallhuber ha già scelto i quattro “moschettieri” che giovedì 23 luglio difenderanno la Maglia Azzurra nel Team Relay, staffetta XCO, dove l’Italia vanta una straordinaria tradizione sia in ambito continentale che internazionale. L’ultima medaglia azzurra agli europei del 2014 nel Team Relay era di color bronzo ed anche quest’anno il DT ha deciso di convocare due new entry come lo junior Francesco Bonetto, neo tricolore MTB, e l’altro neo-campione italiano élite, Andrea Tiberim e confermare Gioele Bertolini (u23) ed Eva Lechner (élite).

Corriamo in Italia e abbiamo quindi una forte motivazionedice il DT –. Ho scelto di convocare molti giovani proprio per far fare loro esperienza. Anche se tra le donne junior Martina Berta può dire la sua e Alessia Verrando, al primo anno, può puntare a un buon piazzamento. Anche con le donne U23 non abbiamo una sola atleta competitiva visto la neo campionessa italiana Tasca e la sua ottima performance agli italiani. Per gli uomini Juniores e Under 23 la gara è aperta e la determinazione è forte. Attendiamo poi il neo tricolore Tiberi ma anche, naturalmente, Marco Aurelio Fontana, Luca e Daniele Braidot”.

La Nazionale MTB è diretta dal DT Pallhuber e quella TRIAL dal CT Rocchetti con la collaborazione tecnica di Enrico Martello.

Dal sito ufficiale www.mtbalpago.it il link al programma: http://www.mtbalpago.it/campionati-europei/programma. E link alla homePage con indicazioni messe in onda TV: http://www.mtbalpago.it/campionati-europei