26 Luglio Lug 2015 1259 one year ago

EUROPEI XCO: Lo spagnolo Rodriguez vince tra gli under, ok Bertolini e Valdrighi

Argento al britannico Ferguson, bronzo al belga Schuemans - Il sesto posto del valtellinese e l’ottavo del toscano suggellano una buona prestazione di squadra

Under23 Alpago

Chies d’Alpago (26/7) – Lo spagnolo Rodriguez Guede Pad ha dominato dal primo all’ultimo dei quattro giri del circuito il campionato Europeo MTB tra gli uomini U23, guadagnandosi l’oro in 1’27’18”. Bagarre alle sue spalle dove ha avuto la meglio il britannico Grant Ferguson, argento a 20” dallo spagnolo, sul belga Jens Schuermans. Bronzo a 52” da Rodriguez.

Il migliore degli azzurri è il valtellinese Gioele Bertolini, sesto sul traguardo (a 2’14”), dopo una corsa di profonda determinazione e “cattiveria”. Un buon risultato che l’azzurro ha voluto e cercato come riscatto dalla staffetta dove, Bertolini, il quarto e ultimo frazionista con l’Italia in testa per l’oro, ha purtroppo rotto la catena ed è stato stop per l’Italia.

“Ci tenevo oggi a far un buon risultato. Sono partito veramente forte. Avevo un poco di mal di gambe ma non mi piace lasciare le cose in sospeso – sottolinea Bertolini che nella staffetta ha portato a mano la bici correndo per tutto il percorso e finendo la corsa -. Ho forse accusato un poco la gara nel secondo e terzo giro poi è uscita la cattiveria e la voglia di fare un buon risultato ed entrare nella Top Ten. E’ arrivato questo sesto posto e ne sono soddisfatto. Guardo avanti ai prossimi appuntamenti in maglia azzurra: le prove di Coppa del Mondo in Canada, in USA ed in Italia. L’obiettivo poi sono naturalmente i Mondiali che dovranno essere preparati bene”.

Protagonista di una corsa in grande recupero, il toscano Stefano Valdrighi, ha chiuso poi ottavo (a 2’34”) , entrando nella Top Ten e sogna la convocazione in Maglia Azzurra per i prossimi Mondiali: “Sono partito abbastanza bene e sono riuscito a recuperare posizioni. A metà gara ho capito che avevo ancora una buona gamba per spingere ed ho raggiunto Gioele. Poi sul finire mi sono mancate un poco le energie e dal sesto posto sono sceso all’ottavo. Sono comunque soddisfatto e spero di essermi guadagnato la Maglia Azzurra ai Mondiali ad Andorra”.

Questi i piazzamenti degli altri azzurri: 23^ Denis Fumarola ( a7’34”); 34^ Nadir Coledani (a 9’38”), 41^ Lorenzo Samparisi; 43^ Mattia Setti (13’26”).

UOMINI UNDER 23

1 Rodriguez Guede Pablo - Spagna in 1h27’18”

2 Ferguson Grant - Gran Bretagna 01:27:38

3 Schuermans Jens - Belgio 01:28:10

4 Vastl Jan - Repubblica Ceca 3 01:28:39

5 Bats Didier - Belgio 01:29:22

6 Bertolini Gioele - Italia 01:29:32

7 Zwiehoff Ben - Germania 01:29:39

8 Valdrighi Stefano - Italia 01:29:52

9 Vader Milan- Olanda 01:30:15

10 Wawak Bartlomiej - Polonia 01:30:47

23 Fumarola Denis 01:34:53

34 Colledani Nadir 01:36:56

41 Samparisi Lorenzo 01:38:44

43 Setti Mattia 01:40:45