30 Marzo Mar 2016 1424 one year ago

Presentati il Tricolore XC Eliminator e la 16^ Marlene Südtirol Sunshine Race

Conferenza stampa a Bolzano sull'evento del 9 aprile e sull'internazionale XCO del 10 aprile ospitati a Nalles

NALLES Conferenzastampa

Nalles (BZ) (30/3) - Il 9 aprile a Nalles andrà in scena il Campionato Italiano XC Eliminator. La gara sprint ad eliminazione e la 16^ Marlene Südtirol Sunshine Race, in programma il 10 aprile, sono state presentate quest’oggi in una conferenza stampa a Bolzano. Ai due appuntamenti prenderanno parte complessivamente oltre 700 atleti, provenienti da più di 20 Nazioni.

Nalles rappresenta una località pionieristica per quanto concerne la XCE. Da circa 10 anni infatti, oltre all’evento XCO va in scena una prova sprint lungo le vie del paese: un appuntamento al quale hanno già preso parte i migliori atleti del mondo e che costituisce una vera e propria attrazione per il pubblico.

“Si tratta di una gara molto breve, ma decisamente intensa – ha spiegato Paolo Garniga, responsabile mountain-bike della federazione ciclistica italiana FCI -. Gli atleti e le atlete devono mostrare tutta la propria reattività: si parte da fermi e bisogna sprigionare immediatamente tutta la propria forza, abbinando a quest’ultima l’adeguata capacità tecnica. Vista la durata molto breve, è quasi impossibile rimediare se si commettono degli errori.”

Il presidente altoatesino della FCI, Nino Lazzarotto, è molto soddisfatto per la scelta di far disputare nuovamente in Alto Adige un campionato nazionale di XCE, quattro anni dopo l’appuntamento di Ortisei. Grandi, da parte sua, anche i complimenti in favore degli organizzatori: “I Sunshine Racers hanno saputo sempre distinguersi a livello organizzativo. Hanno sempre avuto modo di curare dei progetti interessanti, capaci di garantire nuovi impulsi al mondo della mountain-bike.”

“Il nostro club è davvero onorato dell’opportunità di organizzare un campionato italiano di cross-country Eliminator – ha affermato dal canto suo il presidente del comitato organizzatore Florian Pallweber -. Si tratta del coronamento di anni di grande impegno e fatiche.”

NALLES Oberparleiter Pallhuber Fruet Vieider

I campioni italiani in carica sono Anna Oberparleiter di Valdaora (BZ) ed il bolzanino Maximilian Vieider: “Cercherò in ogni modo di difendere il titolo conquistato lo scorso anno – ha assicurato Vieider. Il bolzanino si è preparato all’evento solo di recente: “L’aspetto cruciale è partire bene e per riuscirci serve grande esplosività. Al contempo è fondamentale superare gli ostacoli nel migliore dei modi ed affrontare le curve in maniera perfetta.” Il 24enne altoatesino (nato il 13 aprile) è molto soddisfatto con il proprio stato di forma. Il 18° posto in occasione della prova degli Internazionali d’Italia disputata a Milano gli ha dato molta fiducia.

Anna Oberparleiter si è invece mantenuta in forma durante l’inverno con prove di ciclocross ed Enduro, naturalmente con l’obiettivo di essere al massimo della condizione per il campionato italiano XCE. La 25enne vede in Chiara Teocchi e Greta Seiwald le avversarie più pericolose nella corsa al titolo nazionale. Tra le stelle internazionali della disciplina ci saranno il campione mondiale di Eliminator Daniel Federspiel (Aut) e la svedese Alexandra Engen, che correranno in ogni caso nella speciale classifica dedicata agli stranieri.

I campionati italiani XCE sono andati in scena finora ad Ortisei (2013), Rovereto (2014) e Courmayeur (2015).

“Il nostro auspicio è quello di contare su un gran numero di spettatori – ha dichiarato il responsabile tecnico FCI ed ex campione mondiale Hubert Pallhuber -. Quest’anno allungheremo leggermente il percorso e faremo in modo di renderlo ancor più spettacolare.”

Le qualifiche scatteranno alle ore 15.30, mentre la finale è in programma alle 18 (nelle foto, in alto la conferenza stampa, sotto, da sx: Oberparleiter, Pallhuber, Fruet e Vieider).

Dopo la cerimonia di premiazione si svolgerà la consegna ufficiale dei pettorali per la gara di cross country di domenica. La Marlene Südtirol Sunshine Race farà parte anche quest'anno del circuito Internazionali d'Italia Series e potrà contare ancora una volta sulla presenza di numerosi fuoriclasse internazionali. Tra di essi anche Gunn-Rita Dahle-Flesjå (NOR), Marco Aurelio Fontana (ITA), Manuel Fumic (GER) e Gerhard Kerschbaumer (ITA). L’altoatesina Eva Lechner, detentrice del record di vittorie a Nalles con quattro affermazioni che condivide con Gunn-Rita Dahle-Flesjå, non sarà al via dell'edizione 2016, in quanto ha cambiato squadra ed è impegnata in una gara negli Stati Uniti.

Sul tracciato di Nalles sono stati aggiunti quest'anno alcuni salti, utili per rendere il percorso più spettacolare tanto per gli atleti quanto per il pubblico. La gara, lunga quattro chilometri, costituisce una delle più impegnative al mondo per quanto riguarda il cross-country. Il circuito, caratterizzato da un dislivello di 222 metri, dovrà essere completato sette volte dagli uomini (+ giro di lancio=30 km) e sei volte dalle donne (+giro di lancio=26 km).

Gli Juniores partiranno alle ore 10.45, mentre la prova femminile scatterà alle 12.45. L'evento maschile è invece in programma alle 14.45. Esordienti e Allievi saranno infine in gara prima degli Juniores. Gli esponenti delle diverse categorie giovanili potranno peraltro mostrare le proprie doti di guida in occasione della competizione tecnica di mountain-bike in programma il sabato.

Dopo le tappe di Maser e Milano, la Marlene Südtirol Sunshine Race rappresenta la terza tappa del circuito "Internazionali d'Italia". Per gli atleti l'evento costituirà ancora una volta la prova generale in vista dell'esordio in Coppa del Mondo XCO, previsto due settimane dopo a Cairns, in Australia. Dal 5 all'8 maggio la città svedese di Huskvarna ospiterà invece i campionati europei, mentre il campionato del mondo andrà in scena a fine giugno in Repubblica Ceca. L'evento clou di questa stagione saranno naturalmente i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, in programma ad agosto.

NEWS CORRELATE

Tricolore XCE e Marlene Südtirol Sunshine Race