20 Marzo Mar 2017 0943 6 days ago

A Taliani la Gran Fondo dei Vicari a Lari

Grande successo per la manifestazione con 612 partenti - Pagni vince sul medio, Orsi tra i giovani

Gfvicarimtb

LARI (PI) - Grande successo di adesioni (612 i partenti) alla Gran Fondo dei Vicari di Lari, prova del circuito “Colline Toscane” con l’impeccabile organizzazione della Juventus Lari, Pol. Castello 1989 e della Misericordia di Lari sotto la regìa di Davide Fiori. Tre i percorsi previsti per la manifestazione che prevedeva anche un ricco pacco gara ed una zona di ristoro con partenza dal centro di Lari ed giro iniziale in questo antico borgo medievale. Il tracciato corto per esordienti e allievi di Km 18, era definito del “Cancelliere” e prevedeva il promontorio del “Macchione” e di “Pian del Pruno” transitando da Sant’Ermo e Casciana Alta, prima dell’arrivo a Lari preceduto da 500 metri al 20 per cento, un vero e proprio “muro”. Il lungo era di 48 Km con le salite di Piastraia, Pietra, di via della Fonte a Santa Luce, e nel finale la solita impennata prima di Lari. Percorsi impegnativi quanto spettacolari e belli dal punto di vista paesaggistico sulle colline pisane.

Tra i giovani bella vittoria di Elia Orsi della Giovo Team Torpado, società della Garfagnana, mentre nel medio si è imposto nettamente Fabrizio Pagni del Team Giovannelli. La gara più attesa, quella della granfondo ha visto il dominio della Haibike Lawley con Cristiano Taliani che in un arrivo a due ha anticipato il suo compagno Casella. Tra le donne Martina Paladini la più brava nella gara allievi-esordienti, mentre nel medio si è imposta Korinna Attanasio della X Planet in 2h19’58”; nel lungo invece prima classificata Silvia Scipioni (Cicli Taddei) in 2h53’29”. Al termine una bella cerimonia di premiazione, a chiudere una rassegna che ha riscosso un magnifico successo.

ANTONIO MANNORI

CLASSIFICA GRAN FONDO: 1)Cristiano Taliani (Haibike Lawley Factory Team) Km 48, in 2h19’34”, media Km 20,640; 2)Franco Casella (idem) a 5”; 3)Alessio Gianni (Tutto Bike Team Kona) a 42”; 4)Lorenzo Carboncini (Cicli Taddei) a 55”; 5)Daniele Lancioni (Haibike) a 2’18”; 6)D’Oria; 7)De Giuli; 8)Vanni; 9)Rossi; 10)Fanelli.

CLASSIFICA PERCORSO MEDIO: 1)Fabrizio Pagni (Team Giovannelli) in 1h54’10”; 2)Nicola Anelli (Vc Lunigiana) 2’01’25”; 3)Rossano Scartabelli (Toscana Dynamo) 2’01’26”; 4)Lorenzo Castellani (Pol. La Perla) in 2h02’11”; 5)Reinel Dudque Canizares (Lucca Versilia) in 2h06’31”; 6)Salvadori; 7)Di Pietro; 8)Paganelli; 9)Massei; 10)Susini.

ALLIEVI-ESORDIENTI: 1)Elia Orsi (Team Giovo) in 48’01”; 2)Luca Del Mastro (Pratovecchio) a 43”; 3)Matteo Gaddini Facchini(Team Giovo) a 1’17” – 1° esordiente; 4)Filippo Lunardi (idem) a 2’32”; 5)Mario Gervasoni (idem) a 7’01; 6)Martina Paladini (idem) 1^ allieva; 7)Rialti; 8)Giannotti; 9)Guidi; 10)Soavi.