31 Marzo Mar 2017 1047 7 months ago

Riflettori accesi a Montichiari per il Trofeo Delcar

Domenica 2 Aprile la terza prova di Internazionali d’Italia Series con al via mostri sacri come Julien Absalon e Gunn-Rita Dahle (tre ori olimpici in due)

Delcar2017

Montichiari (BS) (30/3) - Quando scoppia la primavera, si sa, il Lago di Garda diventa il regno eletto delle due ruote, e soprattutto degli amanti della mountain bike. Non è un caso che sul volto dei più grandi protagonisti delle ruote grasse a livello mondiale si dipinga un sorriso quando parlano del Trofeo Delcar di Montichiari (BS), che Domenica 2 Aprile si prepara a vivere la sesta edizione di una storia ancora giovane, ma che l’ha portato in pochi anni a consolidarsi come unico appuntamento italiano di categoria HC.

Il Trofeo Delcar, terza tappa di Internazionali d’Italia Series 2017 – è stato presentato giovedì 30 Marzo nell’inconfondibile cornice del Castello Bonoris di Montichiari, alla presenza – fra gli altri - del Sindaco di Montichiari Mario Fraccaro, l’Assessore allo Sport Mauro Tomasoni, il Consigliere del Comitato FCI di Brescia Priscilla Bontempi ed il tecnico della nazionale svizzera di MTB Edmund Telser.

I PROTAGONISTI
Organizzato da Novagli Team Bike, il Trofeo Delcar – terza tappa di Internazionali d’Italia Series 2017 - vedrà le stelle più splendenti del panorama MTB sfidarsi sul circuito di 4,5 km per scrivere il proprio nome su un albo d’oro prestigioso. Il nome più atteso, inutile dirlo, è quello di Julien Absalon: il due volte campione olimpico e sette volte iridato torna a disputare dopo anni una prova degli Internazionali d’Italia, accendendo l’entusiasmo dei tifosi. Insieme a lui, il Team BMC al gran completo, con Lars Forster da più parti indicato come uno degli uomini da temere. In campo maschile, oltre al leader della classifica degli Internazionali Marco Aurelio Fontana e il suo compagno al Team Bianchi Countervail, Stephane Tempier, c’è attesa per Maxime Marotte (Cannondale Factory Team), vincitore a Montichiari l’anno scorso, che proprio la scorsa domenica in Coppa di Francia ha centrato la prima gioia stagionale. Da non dimenticare, poi, Florian Vogel (Focus XC), che arriva dal convincente successo di Milano, e che il Trofeo Delcar lo ha fatto suo due anni orsono.

Sono arrivate già da giorni sul Lago di Garda, invece, le grandi favorite della prova femminile: Maja Wloszczowska (Kross Racing Team) con la sua Polonia, l’inossidabile norvegese Gunn-Rita Dahle, che domenica andrà a caccia del suo terzo centro consecutivo a Montichiari, e anche la Nazionale Svizzera femminile della numero 1 del Ranking Mondiale Jolanda Neff (Kross Racing Team).

Questa zona ci offre l’ambiente ideale ed il clima ideale per effettuare lavori di qualità in vista della fase più calda della stagione – spiega Edmund Telser, tecnico della Nazionale Svizzera – e poter concludere il ciclo d’allenamento con una gara di alto livello come il Trofeo Delcar aggiunge ulteriore valore a questa scelta. Le ragazze sono molto soddisfatte, conoscono bene questi luoghi e li apprezzano da ogni punto di vista.

Per i colori italiani, oltre a Fontana, attesi fra gli uomini Andrea Tiberi (NOB Selle Italia), i fratelli Luca e Daniele Braidot (Carabinieri) e Gerhard Kerschbaumer (Torpado-Gabogas), mentre fra le donne Serena Calvetti (Damil GT-Trevisan) e Chiara Teocchi proveranno a conservare la leadership rispettivamente nella classifica Donne Open e Under 23.

Delcar1

IL PERCORSO
L’anello di 4,5 km su cui gli atleti si daranno battaglia è in gran parte inalterato rispetto alle scorse edizioni: partenza dal centro di Montichiari e salita verso il Castello Bonoris, che regalerà come sempre un passaggio suggestivo ad atleti e spettatori. Proprio al castello è legata l’unica modifica di rilievo: gli atleti non usciranno infatti dalle mura dal portone, come consuetudine, ma attraverso una speciale passerella costruita ad hoc, destinata a proporre un’ulteriore passaggio spettacolare per il pubblico.

DUE GIORNATE RICCHE DI EVENTI E DI COLORE
Se le gare di Internazionali d’Italia saranno al centro del programma del weekend di Montichiari, un ricchissimo menù di eventi collaterali accompagnerà pubblico, atleti e appassionati a partire dalla mattinata di Sabato 1 Aprile, quando la presentazione ufficiale degli atleti alle ore 11.00 presso il Motor Home AloveEvents aprirà ufficialmente le danze. In serata, dalle 19, il Trofeo Maggi - la kermesse riservata ai giovanissimi, valida per il circuito Junior Bike Brescia – accenderà il centro di Montichiari, mentre a Palazzo Novello (18.30) le selezioni del concorso Miss Ciclismo, organizzate da Alovevents, delizieranno gli amanti del fascino femminile.

Domenica 2 Aprile, un carosello di oltre 850 atleti si metterà in moto fin dal primo mattino: la partenza della gara Esordienti è in programma infatti alle 8.45, seguita da Allievi (9.45) e Juniores (11.15). Toccherà poi alle Donne Open, alle ore 13.00, prima del gran finale con gli Uomini Open, con via alle ore 15.

Durante tutto il weekend, inoltre, la mostra mercato enogastronomica Expo Taste, organizzata da Franzini s.r.l. regalerà a tutti, appassionati e non, l’occasione di scoprire gusti e prodotti.

PAROLA ALL’ORGANIZZATORE
Eugenio Boschetti di Novagli Team Bike, a capo del comitato organizzatore del Trofeo Delcar, ha espresso tutta la sua soddisfazione per un evento che continua a crescere edizione dopo edizione. “Siamo orgogliosi del campo partenti di altissimo livello che anche quest’anno onorerà le nostre gare: il nostro è un percorso iniziato cinque anni fa, ma che continua a darci enormi soddisfazioni, anche grazie al supporto di sponsor appassionati come Delcar, Amica Chips, Intensity e Fraccaro – solo per menzionarne qualcuno. Un grazie va anche ad Internazionali d’Italia Series, un circuito che in questi anni è cresciuto insieme a noi, e a CM Outdoor Events per l’impegno costante nell’alzare l’asticella.

L’importanza di questo evento – prosegue Boschetti – va per noi al di là del puro ambito sportivo. Il Trofeo Delcar rappresenta un elemento importante di una strategia che punta a consolidare il Garda lombardo come destinazione per i biker, dagli amatori ai professionisti ai massimi livelli. Aver ospitato in questi giorni i ritiri di Svizzera e Polonia ci inorgoglisce, e indica che la strada che stiamo percorrendo è quella corretta.

IL TROFEO DELCAR IN TV
Un magazine di 30 minuti sulla 3a prova degli Internazionali d’Italia sarà diffusa in streaming Facebook sulla pagina PMG Sport nella serata di Domenica 2 Aprile. Inoltre, un’ampia sintesi del Trofeo Delcar andrà in onda su Bike Channel (Sky 214) martedì 5 Aprile dalle ore 20.45.

IL PROGRAMMA

Sabato 1 Aprile 2017

11:00 – Presentazione Ufficiale Atleti (Motor Home AloveEvents)
13:00-19:00 – Apertura Segreteria
15:00-18:00 – Prova Percorso
19:00 – Kermesse Giovanissimi Circuito Junior Bike Brescia – Trofeo Maggi

Domenica 2 Aprile 2017

7.00 Apertura Segreteria

8.45 Partenza Gara Esordienti

9.45 Partenza Gara Allievi

11.15 Partenza Gara Junior

13.00 Partenza Gara Open Donne

15.00 Partenza Gara Open Uomini

IL CALENDARIO DI INTERNAZIONALI D’ITALIA SERIES 2017

4 Marzo 2017: Verona MTB International
12 Marzo 2017: Milano “La Montagnetta”
2 Aprile 2017: Trofeo Delcar – Montichiari (BS)
9 Aprile 2017: Marlene Südtirol Sunshine Race – Nalles (BZ)
3 Giugno 2017: Courmayeur Internazionale (AO)