10 Luglio Lug 2017 0018 2 months ago

CDM DH/XCO: L’under Colledani terzo a Lenzerheide

Tra le giovani bene Berta, quinta, e Teocchi, decima – Nel downhill 9^ Farina e 22° Revelli

Colledaniterzo 9Luglio

Lenzerheide (SVI) – Buoni risultati degli italiani impegnati nella prova di Coppa del Mondo XCO e DH a Lenzerheide, in Svizzera.

CROSS COUNTRY - Nella gara uomini open del cross country Nino Schurter ha calato il poker, ma ha dovuto faticare più del previsto per la straordinaria rimonta del ceco Jaroslav Kulhavy, arrivato a soli 3” dal campione elvetico. Terzo posto al russo Anton Sintsov. La bella notizia in campo italiano sono l’ottavo posto di Gerhard Kerschbaumer a 1’39” e i piazzamenti di Daniele Braidot e Luca Braidot, rispettivamente 13° a 2’34” e 17° a 2’58”.

In campo femminile . la gara donne élite è stata vinta a sorpresa dalla britannica Annie Last con 13” di vantaggio su Gunn Rita Dahle Flesjaa e 27” sull’ucraina Yana Belomoina. Lontana dal gruppo di vertice Eva Lechner, 26^, comunque miglior piazzata delle italiane.

Le note migliori sono venute però dalla categoria under 23. Nadir Colledani, dopo aver sfiorato il podio a Vallnord, sale sul terzo gradino del podio al termine di una bella gara conclusa a 37” dal vincitore, il lettone Martins Blums. Secondo posto per il tedesco Maximilian Brandl, a 14”.

In bella evidena tra le ragazze Martina Berta, quinta a 3’27” dalla statunitense Kate Courtney, che ha avuto la meglio sulla svizzera Sina Frei per 21”, terza la britannica Evie Richards a 1’. Brava anche Chiara Teocchi, decima a 5’58”. In ripresa l'altra bergamasca Serena Tasca, quattordicesima.

Si ringrazia pianetamountainbike.it, preziosa fonte della new, e Alessandro Di Donato per le immagini.

Schurter Lenzerheidepodio9luglio

XCO OPEN MASCHILE

1. Schurter Nino | Svi | Scott-Sram Mtb Racing Team 1:29:48

2. Kulhavy Jaroslav | Cze | Specialized Racing +0:03

3. Sintsov Anton | Rus | Jbg - 2 Professional Mtb Team +0:15

4. Marotte Maxime | Fra | Cannondale Factory Racing Xc +0:33

5. Valero Serrano David | Spa | Mmr Factory Racing Team +0:46

6. Sarrou Jordan | Fra | Bh-Srsuntour-Kmc +0:52

7. Carod Titouan | Fra | Bmc Mountainbike Racing Team +1:01

8. Kerschbaumer Gerhard | Torpado Gabogas +1:39

9. Tempier Stephane | Fra | Bianchi Countervail +1:51

10. Van Der Poel Mathieu | Ola | Van Der Poel Mathieu +1:52

13. Braidot Daniele | Cs Carabinieri +2:34 14.

17. Braidot Luca | Cs Carabinieri +2:58

29. Fontana Marco Aurelio | Bianchi Countervail +4:33

31. Botero Villegas Jhonnatan | Col | Ktm Protek Dama +4:33

35. Righettini Andrea | Ktm Protek +5:12 36.

38. Tabacchi Mirko | Cs Carabinieri +5:49

51. Tiberi Andrea |Team Nob Selle Italia +7:32 52.

56. Fumarola Denis | Sixs Boscaro +7:58

57. Casagrande Michele | Team Damil +8:00

73. Bonetto Edoardo | Elios-Srsuntour Pro Team 10007423110 +12:15

77. Samparisi Lorenzo | Ktm Protek Dama +14:13

Donne Lenzerheidepodio

XCO DONNE ELITE

1. Last Annie | Gbr | Omx Pro Team 1:29:10

2. Dahle Flesjaa Gunn-Rita | Nor | Team Merida Gunn-Rita +0:13

3. Belomoina Yana | Ucr | Cst Sandd American Eagle Mtb Racing Team +0:27

4. Neff Jolanda | Svi | Kross Racing Team +1:03

5. Grobert Helen | Ger | Cannondale Factory Racing Xc +1:08

6. Wloszczowska Maja | Pol | Kross Racing Team +1:23

7. Batty Emily | Can | Trek Factory Racing Xc +1:33

8. Kalentyeva Irina | Rus | Moebel Maerki Mtb Pro Team +1:54

9. Indergand Linda | Svi | Focus Xc Team +2:08

10. Pendrel Catharine | Can | Clif Pro Team +2:11

26. Lechner Eva | Clif Pro Team | +6:51

30. Calvetti Serena | Team Damil +7:38

37. Rabensteiner Lisa | Focus Xc Team | +10:38

53. Pellizzaro Jessica | -1 Giro

66. Gaspardino Giulia | Team Piemonte Fci | -3 Giri

XCO UNDER 23 UOMINI

1. Blums Martins | Lettonia 1:28:48

2. Brandl Maximilian | Germania +0:14

3. Colledani Nadir | Torpado Gabogas +0:37

4. Carstensen Sebastian | Dan | Cst Sandd American Eagle Mtb Racing Team +1:27

5. Dascalu Vlad | Romania +1:28

6. Fagerhaug Petter | Norvegia +1:47

7. Vader Milan | Olanda +2:03

8. Alleman Wout | Belgio +2:10

9. Gay Raphael | Fra | Scott Creuse Oxygene Gueret +2:24

10.Disera Peter | Can | Norco Factory Team Xc +2:46

27. Bertolini Gioele | Team Nob Selle Italia +5:22

35. Naspi Alessandro | +6:53

48. De Cosmo Gioele | Trek Selle San Marco +8:31

62. Bonetto Francesco | Elios-Srsuntour Pro Team +10:05

82. Agostinelli Alessio | -1 Giro

105. Pellizzon Moreno | -2 Giri

106. Mandelli Federico | Frm Factory Racing Team -2 Giri

109. Brocchi Christian | Elios-Srsuntour Pro Team -2 Giri

123. Cerutti Gregorio |Team Piemonte Fci -3 Giri

Berta 9Luglio

XCO UNDER 23 DONNE

1. Courtney Kate | Usa | Specialized Racing 1:14:12

2. Frei Sina | Svi | Jb Brunex Felt Team +0:21

3. Richards Evie | Gran Bretagna +1:00

4. Batten Haley | Usa | Clif Pro Team +2:51

5. Berta Martina | Bh-Srsuntour-Kmc +3:27

6. Garcia Martinez Rocio Del Alba | Spagna +3:45

7. Degn Malene | Dan | Ghost Factory Racing +4:22

8. Koller Nicole | Svi | Moebel Maerki Mtb Pro Team +5:15

9. Jansson Ida | Svezia +5:26

10. Teocchi Chiara | Bianchi Countervail +5:58

14. Tasca Serena | Ktm Protek Dama +7:41

31. Seiwald Greta | Focus Xc Italy Team +12:00

48. Campanari Angela -2 Giri

DOWNHILL (Fonte: www.solobike.it) - 75 podi e 21 vittorie. Sono i numeri stratosferici di un campionissimo come Greg Minnaar, che anche in Svizzera, a Lanzerheide, conquista un altro trofeo da mettere nella sua già pienissima bacheca. Minnaar, già leader di Coppa, allunga quindi in classifica.

Il detto "la fortuna aiuta gli audaci" ha trovato riscontro nella gara di Greg Minnaar, ma è logico che per diventare campione serve anche un po' di fortuna. E la fortuna è arrivata nella run finale, quella di Aaron Gwin, che proprio quando era lanciato verso la vittoria, con un intermedio di 1''5 migliore di quello di Minnaar, ha bucato e stallonato, dicendo addio alla vittoria, che andava quindi al sudafricano. Ottima prova per il campione del mondo Danny Hart, che chiude con la 3^ posizione, precedendo Greenland, Atwill, Shaw, Bruni, Cabirou, Payet e Zabjek. Ottima prova per Loris Revelli, 22°.

Bella lotta nella gara donne tra Myriam Nicole, vincitrice dell'ultima tappa ad Andorra e Rachel Atherton, rientrante dopo l'infortunio. A vincere è stata ancora la francese, per una manciata di centesimi sulla campionessa del mondo, che aveva fatto segnare il miglior tempo delle qualifiche. 3^ piazza per la beniamina di casa Emilie Siegenthaler. Eleonora Farina fatica un po', ma chiude ancora nella Top10, al 9° posto.

Nelle gare Juniores successi per Fin Iles tra i maschi (12° Bianciotto) e Paula Zibasa tra le donne (4^ e 5^ Alessia Missiaggia e Beatrice Migliorini).