4 Agosto Ago 2017 1204 13 days ago

Selle Smp Master Cross e Triveneto CX: Ecco il calendario 2017-2018

A due mesi dall'apertura della stagione l'elenco di tutte le date più importanti in programma

Master Cx 2

Mancano due mesi all’apertura della stagione ciclocrossistica per il 37°Trofeo Triveneto di Ciclocross e il Master Cross Selle SMP Internazionale. Qualche novità in calendario, con alcune località che ritornano (vedi le vicentine Schio e Asiago) e la novità di Variano di Basiliano (UD), storica location che negli anni ’90 ospitò anche una Coppa del Mondo della specialità.

TRIVENETO CX

Il Triveneto Cx apre con il ritorno del Parco Millepini ad Asiago (VI), con la nuova organizzazione dell’UC 2000 e della trasmissione Scratch, che il 1° Ottobre metterà in scena il 1° GP Scratch Tv. Seguiranno poi la tappa friulana di Spilimbergo (PN) e la trentina di Cles (TN), che sta attendendo conferma dall’UCI per l’internazionalità. Spazio poi a Buja (UD), che ritornerà sul percorso old style di Mont di Buja, quindi Bolzano e il ritorno di Schio (VI) dopo 1 anno di assenza. Il mese di Novembre continua con le classiche di Salvatoronda di Godega di S. Urbano (TV) e Tezze sul Brenta (VI).

A Dicembre quattro appuntamenti importanti: le due internazionali di Faè di Oderzo (TV) il giorno dell’Immacolata, seguita subito da Gorizia e dal suo tecnico percorso al Parco Piuma il 9 Dicembre. A Santo Stefano ci si ritroverà tutti a San Fior (TV), per poi brindare all’ultimo dell’anno nel fango (chissà?) di Scorzè (VE). Dopo i Campionati Italiani della prima settimana di Gennaio, le neo maglie tricolori si ritroveranno a Variano di Basiliano (UD), per una gara storica che ritorna dopo la prova di Coppa del Mondo del 1995.

SELLE SMP MASTER CROSS INTERNAZIONALE

Sono 5 le tappe che anche quest’anno comporranno il Master Cross Internazionale, maglia ambita da tutte le categorie agonistiche. Dopo il successo del 2016 (vincitori Alessia Bulleri tra le donne open ed Enrico Franzoi tra gli open maschili), viene riproposta la formula internazionale. Aprirà il 15 Ottobre Cles (TN), novità di quest’anno sul tracciato che nel 2016 ha ospitato la prova del Triveneto Cx. A Novembre fari puntati su Brugherio (MB) e il suo Parco Increa, per una gara storica del calendario (vincitori lo scorso anno Gioele Bertolini e Chiara Teocchi) che va ad anticipare le due perle di dicembre: l’internazionale di Faè di Oderzo a Borgo Barattin (TV) l’8 Dicembre (vittoria di Marcel Meisen su Gioele Bertolini e di Alice Maria Arzuffi), seguito subito dopo dal Parco Piuma di Gorizia, che dopo aver ospitato i tricolori mtb nel 2014, lo scorso anno ha dato lustro al ciclocross con un percorso molto tecnico ed impegnativo che ha visto la vittoria di Marco Aurelio Fontana e della campionessa europea Chiara Teocchi. Gran finale, il 21 Gennaio con Vittorio Veneto (TV) e il percorso all’interno dell’area Fenderl dove nel 2016 trionfarono Sara Casasola e Cristian Cominelli.

Invariato il regolamento che movimenterà la classifica fino all’ultima tappa.

Sito di riferimento del Trofeo sarà sempre www.trevisomtb.it, mentre la trasmissione “Scratch” proporrà una finestra settimanale al mercoledì alle ore 20 su Canale Italia 84 (emittente nazionale).

CALENDARIO UFFICIOSO

  • 1/10 ASIAGO (VI)
  • 08/10 SPILIMBERGO (PN)
  • 15/10 CLES (TN) Internazionale MASTER CX –In attesa di conferma da parte dell’UCI
  • 22/10 BUIA (UD)
  • 29/10 BOLZANO
  • 5/11 SCHIO (VI)
  • 12/11 SALVATORONDA DI GODEGA DI S.U (TV)
  • 19/11 TEZZE SUL BRENTA (VI)
  • 26/11 BRUGHERIO (MB) Internazionale MASTER CX NO TRIVENETO
  • 8/12 FAE’ DI ODERZO (TV) Internazionale MASTER CX
  • 9/12 GORIZIA (GO) Internazionale MASTER CX
  • 26/12 SAN FIOR (TV)
  • 31/12 SCORZE’ (VE)
  • 14/01/2018 VARIANO (UD)
  • 21/01/2018 VITTORIO VENETO (TV) Internazionale finale MASTER CX

Credit Photo: Alessandro Billiani