15 Settembre Set 2017 1219 7 days ago

COPPA ITALIA TRIAL: La pioggia non ferma i più audaci a Caravaggio

Nonostante i forfait causati dal maltempo la sesta prova è stata onorata dai partecipanti con determinazione e coraggio

Caravaggio Vincitoritrial15settembre

Caravaggio (BG) (10/9) - Le condizioni atmosferiche hanno condizionato la 6^ prova di Coppa Italia Trial svoltasi la scorsa domenica al BIKE PARK di Caravaggio (BG). Già le previsioni meteo avevano allarmato molti trialisti che avevano dato forfait. Anche con il posticipo della partenza e la riduzione dei giri si è cercato di limitare i danni, ma la pioggia ha continuato a scendere sempre più copiosa facendo registrare diversi ritiri.

Allora l’elogio più grande va fatto a chi non ha mollato e ha voluto portare a termine una gara al limite della praticabilità. Anche per questo i risultati della classifica dimostrano il vero valore dei vincitori e dei partecipanti, a cominciare dai più piccoli:

Nei giovanissimi a vincere sul percorso bianco è Marco Rota, davanti a Silvia Delli e Luca Rota, mentre Alberto Delli ha vinto sul percorso verde davanti a David Magnolio e Andrea Tenchio.

Nella categoria Master vittoria di Marco Selva davanti a Marco Bonalda e Giorgio Matti.

Conferma per Diego Crescenzi tra gli esordienti davanti ad uno scatenato Marco Sangiovanni, mentre al terzo posto risulta Cristian Bursi.

A vincere negli allievi è Alessandro Perolfi davanti all’atleta di casa Andrea Legramanti e a Lorenzo Castelnuovo.

In forma smagliante Alessandro Bertola che vince la competizione nella massima categoria concludendo con sole 22 penalità, davanti allo junior Giulio Porcario e all’élite Diego Bani dimostrando che la determinazione, il coraggio e chiaramente le capacità tecniche possono avere la meglio anche su dei percorsi resi ancora più difficili dalla pioggia e dal fango.

Settimo e ultimo appuntamento della stagione sabato prossimo in Piemonte a Bielmonte.