14 Febbraio Feb 2018 0841 3 months ago

Salese Factory Team, presentata la stagione 2018

Il 2018 sarà un anno importante per il club lagunare che ha provveduto ad affiancare ai più giovani creati all'interno del proprio vivaio i biker con maggiore esperienza pronti a mettersi a disposizione dei compagni di squadra.

SQUADRA CON DIRIGENTI (Copia)

Santa Maria di Sala (Venezia) - Il Trofeo d'Autunno, che festeggia la 30^ edizione, la Veneto Cup ed i Campionati Italiani di Xco di categoria sono alcuni degli obiettivi primari del Salese Factory Team, il sodalizio veneziano di Santa Maria di Sala guidato dalla sua inesauribile anima quale è Gabriele Tomaello. La compagine è presentata ufficialmente durante una bella cerimonia svoltasi nello stupendo scenario di Villa Farsetti, a Santa Maria di Sala. Il 2018 sarà un anno importante per il club lagunare che ha provveduto ad affiancare ai più giovani creati all'interno del proprio vivaio i biker con maggiore esperienza pronti a mettersi a disposizione dei compagni di squadra.

Tra loro in prima fila la poliedrica Elite e più volte campionessa di cross e mountain-bike, Giovanna Michieletto che ha ricevuto i gradi di capitana della squadra e che riesce a conciliare nel migliore dei modi lo sport con gli studi. L'atleta di Scorzè, infatti, che ha già preparato la tesi sta per laurearsi in filosofia. Con lei altri quattro promettenti biker come l'Under Federico Tauceri, l'Elite Marco Pasin ed i Giovani Christian e Chiara Giusti.

E' stata una bella e semplice cerimonia che ha visto stringersi intorno alla squadra gli amici sponsor, e tra loro Michela Fontana e Marino Pizzo della Cicli Olympia (festeggia il 125^ anno di vita), tanti appassionati del settore ed i dirigenti della Federciclismo, come il presidente del Veneto, Igino Michieletto, quello onorario del Gruppo Sportivo Madonna del Ghisallo, Bruno Carraro, il consigliere regionale benemerito, Italo Bevilacqua, il responsabile del Comitato Provinciale di Venezia, Gianpietro Bonato ed il consigliere e coordinatore dei Direttori di Corsa del Veneto, Paolo Bassanello. A condurre la cerimonia è stato Luciano Martellozzo, “padre” della mtb del Veneto e curatore del Trofeo d'Autunno.

"Grazie per quello che fate per il bene dei nostri giovani - ha detto Igino Michieletto - perché al grande impegno che viene richiesto riuscite ad unire la passione con la quale si superano le difficoltà. Vi ringrazio perché siete stati in grado di costruire un ambiente sano e pulito dove è bello stare insieme, Un esempio per la nostra regione". Con i cinque giovanissimi corridori, guidati dal direttore sportivo Alberto Ferro, il gruppo Master formato da oltre 30 corridori tra i quali Piero e Rocco Varretto, Duilio Antonello, Matteo Tronchin, Andrea Basso e Roberto Mion. L'esordio del Salese Factory Team avverrà il 4 marzo nella prima tappa della Veneto Cup valida per la 30^ MisquilBike a Borso del Grappa (Treviso).

La cerimonia è stata conclusa da i ringraziamenti di Gabriele Tomaello che ha tenuto a sottolineare l'importante ruolo svolto dagli sponsor e dalle famiglie dei biker. "Grazie per l'impegno e per la fiducia che avete nei nostri confronti che cercheremo di ripagare con i buoni risultati".

Servizio e foto di Francesco Coppola

I NUOVI ATLETI DEL SALESE FACTORY TEAM (Copia)