23 Gennaio Gen 2018 1832 6 months ago

Tiliment Marathon Bike: aperte le iscrizioni per l’Europeo

L’evento organizzato dalla Polisportiva Trivium il 21 e 22 aprile a Spilimbergo

Tilimenteuropeoaprile2018

Spilimbergo (PN) (23/1) - La grande Mtb ritorna in Friuli Venezia Giulia e più precisamente a Spilimbergo, dove il 21 e 22 Aprile si terrà la Tiliment Marathon Bike, grande classica off road sulle lunghe distanze arrivata alla decima edizione. Prova di UCI Marathon Series (la coppa del mondo della specialità) per i 10 anni di attività la Polisportiva Trivium ha ottenuto dalla UEC il Campionato Europeo, che torna in Italia e sarà assegnato nella prova marathon friulana sia per la categoria élite che per tutte le categorie master.

Riproposti i percorsi della scorsa edizione: la Marathon di 104 km, la gran fondo di 52 km e la pedalata ecologica di 25 km. Un tracciato tecnico, che attraversa 7 comuni della Destra Tagliamento e che per l’edizione 2018 vedrà’ una nuova location di partenza/arrivo, per far apprezzare – assieme ad un Expo allargato- ancora di più la bellezza di Spilimbergo, città del mosaico, gioiello e patrimonio culturale mondiale. Le iscrizioni si sono aperte in questi giorni e sono disponibili al sito www.tilimentmarathonbike.it o direttamente sul sito www.mysdam.net

Tariffa bloccata sia per la Marathon che per la gran fondo fino al 31.03.2018, mentre ricordiamo la chiusura tassativa delle iscrizioni il 18.04.2018. Sono ammessi tutti i tesserati stranieri in regola con il tesseramento UCI e i tesserati italiani FCI o enti convenzionati. Per il titolo europeo concorreranno élite e master m/f appartenenti alla FCI o a federazioni straniere riconosciute UCI.

Attesi tutti i migliori interpreti della disciplina, con la Nazionale Italiana che soggiornerà a Spilimbergo 10 giorni prima, per preparare al meglio la rassegna continentale.

Un motivo in più per schierarsi in griglia di partenza, in una gara dove – nella stessa giornata- i master potranno mettersi alla prova sugli stessi percorsi e sulle stesse difficoltà della gara professionistica.