10 Maggio Mag 2018 1130 3 months ago

4ENDURO Series: vincono Alex Lupato e Chiara Pastore

Il bilancio del circuito dopo la prova conclusiva di Oasi Zegna

IMG 7173

L’ultimo nato delle Series Enduro in Italia, chiude la seconda stagione confermando la sua importanza nel panorama delle molteplici competizioni Enduro in Italia. "Siamo molto contenti dei risultati raggiunti anche quest’anno - hanno dichiarato gli organizzatori al termine della manifestazione -, nonostante il meteo non sempre dalla nostra parte. Chiudiamo il Campionato con poco meno di 1000 Atleti che hanno partecipato alle 4 gare."

Il circuito ha goduto della partecipazione di atleti provenienti da tutto il nord-Italia: Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Veneto e Trentino. La battaglia è sempre rimasta in casa Lupato, tra i due fratelli, pronti a suonarsele a colpi di secondi, che poi ha visto la vittoria di Alex. Tra i protagonisti assoluti di questo 4ENDURO Series troviamo anche Matteo Raimondi che, tra una trasferta EWS e l’altra, è andato a correre sui sentieri di casa. Bene anche Davide Sottocornola che insieme al giovanissimo compagno di squadra Simone Martinelli ha combattuto e vinto diverse speciali della serie.

Il Team SANTACRUZ di Bruno Zanchi ha partecipato al gran completo alla tappa n. 3 di Pogno, vincendola con Matteo Berta, oltre alla Finale di Oasi Zegna. In evidenza anche Nicola Casadei, che ha concluso al secondo posto assoluto dietro ad Alex Lupato. Da registrare la forte partecipazione anche dei più forti Master del panorama enduro Italiano, che hanno venduto cara la pelle sui trails sempre impeccabili.

Tra le atlete grandi protagoniste, nella gara di Rive Rosse, le sorelle Gehrig, forti atlete svizzere che gareggiano in EWS, e sono venute a fare un po’ di allenamento in vista della stagione. Per quanto riguarda le italiane, Chiara Pastore ha portato a casa il titolo, il secondo consecutivo. Hanno provato a contrastare la sua vittoria Marta Pastore e Gaia Ravaioli. Ricca anche la partecipazione di tante Master Woman e delle giovanissime, tra cui la vincitrice della categoria Allieve, Giulia Amone.