1 Ottobre Ott 2018 1600 18 days ago

I premiati della Piemonte Cup XC

La cerimonia si è svolta nelle prestigiose cantine F.lli Bosca – Tutti i risultati

Piemontecupxc Campioni

Con la prova di Canelli, organizzata dall’ASD Bikers Canelli si è concluso il circuito di XC della Piemonte CUP 2018, terminata l’ultima prova astigiana, si è svolta la premiazione finale del torneo piemontese, nelle suggestive e prestigiose cantine F.lli Bosca, riconosciute come patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Edizione che ha visto una considerevole crescita nella partecipazione delle varie prove, che hanno toccato ben 5 provincie piemontesi passando dalle Prealpi Torinesi, alle colline del Roero, a quelle del Monferrato e delle Langhe, agli Appennini Alessandrini e che ha visto alla partenza molti big delle ruote grasse piemontesi e non solo.

I vincitori dell’edizione 2018 sono stati per gli Elite Giovanni Francesco GIULIANI (La Bicicletteria), Under 23 Marcello MERLINO (D’Amico Utensilnord), Juniores Stefano GORIA(Mad Wheels), Vittoria SPADA (Montaldbike) Donne Elite, Elisa Spiga (La Fenice) Donne Junior, Giorgio FRANCISCO (Silmax Racing Team) Allievi, Filippo MUSSO (Cinghiali MTB) Esordienti1, Alessio COMBA (Rostese) Esordienti2, Asia SIROLLA (Morenic) Donne Esordienti, Irene GALANTE (Rive Rosse) Donna Allieva.

Per le categorie amatoriali: Amedeo IOBBI (Lessona Bike) Elitesport, Fabrizio CARRARO(Angry Wheels) M1, Jonathan MARCIONETTI (Speedy Bike) M2, Davide PAGLIANO (Team Ecodyger) M3, Paolo PEROTTO (Lessona Bike) M4, Pier Paolo BAGNASCO (Dream Team) M5, Alessio FANGAZIO (Lessona Bike) M6, Claudio GASPARDINO (Sixs Boscaro) M7 e Claudio CHIAPPA (Ciclocentrico) M8.

I Team vincitori delle due speciali classifiche sono stati: Lessona Bike per le categorie Amatoriali e il Team Rive Rosse per le categorie Agonistiche.

Un ringraziamento va a tutti gli organizzatori delle prove: MTB Sensa Fren con la prova di Valmanera, GS Alpina con Prarostino e la notturna di Frossasco, ASD La Fenice con Pecetto di Valenza, Roero Bike con la prova di Sant’Anna di Vinadio, Mad Wheels con la prova di Serravalle d’Asti, Angry Wheels con la prova di Camino, ASD Adventure Sporting Club con la prova di Pian del Poggio e il Bikers Canelli con la prova finale di Canelli"