16 Aprile Apr 2019 0907 one month ago

A Cerveteri la 2^ tappa del Baby Cross Amici per la bici 2019

Successo di partecipazione per la manifestazione che è giunta alla quarta edizione. Successo di società per la formazione di casa Tirreno Bike di Cerveteri.

Foto Di Repertorio Una Partenza Di Batteria Giovanissimi

Domenica 14 aprile si è volta nella storica ed ospitale cittadina etrusca di Cerveteri la seconda tappa del "Baby Cross Amici per la bici 2019" per società giovanile federali del Lazio. Un successo pieno con la partecIpazione di 190 baby bikers in rappresentanza delle migliori tradizioni delle scuole giovanissimi. Una organizzazione esemplare curata nei dettagli dalla benemerita società scuola ciclismo Tirreno Bike (coordinatore l'infaticabile D.S. Cristiano d'Annunzio con il prezioso supporto dello Staff societario) che da anni porta avanti una politica societaria di sviluppo al servizio dei giovani e futuri talenti del fuoristrada, ricevendo ampi riconoscimenti anche da parte di tutte le società giovanili federali del Lazio.

Come già ricordato, al via si sono presentati 190 e festosi baby bikers ( G1/G6 M/F) pronti a scendere in campo e dare spettacolo e bravura sportiva. Ad assistere numeroso pubblico e familiari al seguito pronti a dare il proprio sostegno ai piccoli bikers in gara. Tracciato di gara disegnato nello splendido scenario del campo sportivo sede della società organizzatrice. Un percorso tecnico di 1 Km adagiato sul verde tappeto naturale impegnativo e selettivo su distanze di gara divise per categoria come da regolamento federale. E' stato uno spettacolo avvincente e momenti di intense emozioni, prodotte dai giovani baby che hanno ampiamente onorato il ciclismo, le proprie società e il Trofeo in palio.

Al termine del programma gare applausi e consensi sportivi dalla festosa cornice di sportivi intervenuti. Si aggiudica il IV° Trofeo la Tirreno Bike di Cerveteri con 24 partecipanti. A seguire al secondo posto la indomabile formazione Bike Race Mountain di CIvitavecchia, terza la simpatica squadra Marino Bike e Biker, quarta l'affermata società di Ciampino Piesse Cycling Team e quinta (bravi) la società MC Bike Training al secondo debutto stagionale societario.

Bene tutte le altre società partecipanti degne protagoniste dello spettacolo giovanile. A rappresentare il Comitato Regionale Fci Lazio i componenti della struttura giovanile Cristiano D'Annunzio e Paolo Spadaccia. Ai termine di una bella giornata di sport giovanile seguiva presso la sede societaria un ristoro per tutti a misura....matrimoniale. Un grazie particolare alla società intervenute e alla preziosa collaborazione ricevuta dai familiari al seguito dei giovani e futuri campioncini. Arrivederci alla prossima tappa Baby Cross Amici per la bici 2019.

Giovanni Maialetti