7 Maggio Mag 2019 1138 7 months ago

Apertura di stagione per la Coppa Italia Trials a Lazzate

Buona la presenza di partenti in tutte le categorie - Prossimo appuntamento il giorno 19 Maggio a Caravaggio

Trial Lazzate

Per il primo appuntamento dell’anno i funamboli del trials si sono trovati a Lazzate presso il “campo scuola trial Cesarino Monti”. Nonostante i temporali dei giorni precedenti la mattina della gara il terreno si è presentato in condizioni perfette.

Buona la presenza di partenti in tutte le categorie ai quali si sono aggiunti cinque ragazzi della vicina Svizzera, come tradizione numeroso il pubblico che durante la giornata ha potuto seguire gli atleti. Nella gara nella categoria Elite 20”, al suo esordio con la bici “piccola” il Piemontese Giulio Porcario Asd Condor Team, che si aggiudica una sudata vittoria, assegnata solo per il tempo di gara, in quanto tutti i percorsi avevano visto l’assoluto pareggio di penalità con Marco Bonalda Caravaggio Off Road che così si piazza al secondo posto, il terzo gradino viene conquistato dallo Junior Simone Titli Asd Condor Team.

Per quanto riguarda la Elite 26” dopo tre anni, c’è stato il rientro in una gara del portacolori della società organizzatrice Paolo Patrizi, che conquista la vittoria davanti a Diego Bani Caravaggio Off Road e Pietro Maroni Bmt Valsassina Mad Bros Team. A vincere la Junior il Reatino Diego Crescenzi Acido Lattico Mtb Passo Corese, secondo, Lorenzo Castenuovo Bmt Valsassina Mad Bros Team, terzo si piazza Alessandro Perolfi Motoclub Lazzate Asd.

La categoria Allievi è stata vinta da Elia Orfino La popolare ciclistica Asd, secondo Marco Pozzali Asd Dinamic Trial. Entusiasmate la categoria Esordienti, che al via diversi ragazzi delle categorie inferiori ma con ottime capacità tecniche, in questo caso a vincere è stato Cristian Bursi Motoclub Lazzate Asd, secondo David Magnolio Bmt Valsassina Mad Bros Team e terzo Alberto Delli Caravaggio offrod.

La categoria Master è stata vinta dall’Elvetico Daniele Meyerhans Mtb Expedition Minusio secondo Kevin Lentini Motoclub Lazzate Asd terzo un altro atleta del “Lazzate” Luca Bursi. Buona presenza delle categorie Giovanissimi, in questo caso la vittoria del percorso Verde è andata a Lorenzo Ambrosini Caravaggio offrod mentre nel percorso Bianco a vincere è stato il Ticinese Naele Quirici Vc tre Valli Biasca.

Prossimo appuntamento il giorno 19 Maggio a Caravaggio per la seconda prova di Coppa Italia.