17 Giugno Giu 2019 1016 3 months ago

A Volterra 4^ tappa del Campionato italiano giovanile di Società XCO

L’Xco Project che è secondo di giornata ma mantiene la vetta nella classifica per società

Ci Giovanile Società

Quarta tappa del Campionato italiano giovanile di Società, ieri, a Volterra (Pisa), con l’Xco Project che è secondo di giornata ma mantiene la vetta nella classifica per società. La vittoria in terra toscana va ai veronesi del Focus Team, con 200, a precedere l’Xco Project (173 punti) e terzi Melavì Focus Bike, con 161.

Negli Allievi Donne secondo anno, vittoria di Giulia Challancin (Xco Project; 37’45”) a precedere la coppia del Focus Xc, Sara Cortinovis (38’27”) e Sara Vicentini (41’38”). In campo maschile, secondo gradino del podio per Filippo Agostinacchio (Xco Project; 44’05”), alle spalle di Michael Pecis (Mtb San Paolo; 42’45”), e terza piazza a Matteo Siffredi (Rusty BikeTeam; 44’41”).

Negli Allievi primo anno, successo di Federico De Paolis (Race Mountain; 45’09”), seguito da Tommaso Ferri (GS Olimpia Valdarnese) e Carlo Cortesi (Quiliano Bike). Al femminile, vittoria invece di Elisa Pozzatti (Focus XC), secondo e terzo gradino del podio invece per Sara Barcella (MTB S Paolo D'Argon) e Margherita Beatrice Oggero (Elba Bike).

Negli Esordienti secondo anno, vittoria di Etienne Grimod (Xco Project; 34’54”), a precedere Pietro Genesini (Focus Xc; 34’57”) e Federico Bartolini (Team Siena; 35’58”). Negli Esordienti primo anno, gradino alto del podio a Luca Fregata (Focus Xc; 38’30”), gli altri due riservati a Fabio Del Medico (GS Borgonuovo) e Enrico Forcari (Melavì Focus Bike).

Femminile, Esordienti primo anno, terza posizione di Emilie Bionaz (Cicli Lucchini; 31’42”) nella gara vinta da Beatrice Temperoni (Bordighera; 25’53”) davanti a Valeria Terzi (30’20”). Tra le secondo anno, invece, domina Valentina Corvi (Melavì Focus Bike). A seguire Vittoria Rizzo (Tarros Jr Cycling Team) e Dofia Capagni (Team Folcarelli).

Nelle Juniores, doppietta valdostana griffata Gs Lupi, grazie a Lucrezia Balbo (1h 03’51”) e Gaia Tormena (1h 03’52”) con terza Chiara Mazziotta (Bykers Viggiano; 1h 07’29”). Al maschile, piazza d’onore di Pietro Scacciaferro (XcoProject; 57’48”) alle spalle di Emanuele Vega Bocchio (56’16”) e davanti a Lorenzo Mengozzi (Bike Innovation; 58’13”).