5 Febbraio Feb 2020 1946 5 months ago

La prima di Hero Dubai promette spettacolo

Con 50 nazioni al via da Hatta il 7 febbraio, tra i favoriti Leo Paez e Blaza Pintaric

HERO World Series 2020

Tra poche ore il via alla prima edizione della gara di mountain bike HERO Dubai, prima tappa del circuito internazionale HERO World Series. Una destinazione sicuramente esotica e dal grande fascino quella scelta per ospitare un evento che regalerà grandi emozioni agli oltre 400 partenti, in rappresentanza di ben 50 nazioni.

Tra i favoriti l’iridato Leo Paez e Kristian Hynek, rispettivamente il primo e il secondo sul podio dell’ultimo campionato mondiale marathon. Tra le donne la sfida sarà tra Blaza Pintaric e Katazina Sosna.

A poche ore dal via, tutto è pronto per la tanto attesa prima edizione della gara di mountain bike HERO Dubai. Organizzata in collaborazione con XDubai, società di sport marketing che promuove lo sport a Dubai, prenderà il via il prossimo venerdì 7 febbraio 2020 a Hatta presso il Hatta Wadi Hub, struttura di Meraas per le attività sportive outdoor, inserita nel suggestivo Parco Nazionale di Dubai.

Un evento sportivo unico nel suo genere che apre il nuovo circuito internazionale HERO World Series, nato dal successo dell’ormai iconica HERO Sudtirol Dolomites, la maratona di mountain bike più dura al mondo: «E con la HERO World Series vogliamo far vivere le emozioni uniche che il ciclismo off-road regala anche fuori dai confini nazionali italiani» commenta Gerhard Vanzi, ideatore del format HERO.


LA GARA
Due i percorsi di gara previsti: il primo su una distanza marathon di 60 chilometri, con 1.600 metri di dislivello e sviluppato intorno alla località di Hatta sfiorando anche il territorio di Hatta Dam.

Al 23esimo km, punto più alto del percorso dove è posizionato il Gran Premio della Montagna, è prevista un’impegnativa salita con una pendenza del 31% che certamente farà selezione nel gruppo di testa. Il secondo percorso prevede un tracciato di 30 chilometri e 800 metri di dislivello, disegnato principalmente sui sentieri dell’Hatta MTB Trail Center. Entrambi i tracciati presentano uno sviluppo su un terreno per lo più sterrato con presenza di pietraie alternate a brevi tratti di sabbia.

E anche le discese richiederanno doti tecniche ai biker iscritti. Un emozionante viaggio sui pedali nell’atmosfera unica del deserto.

ISCRITTI E NAZIONI
Sono oltre quattrocento gli iscritti a questa prima HERO Dubai, un numero che conferma al comitato organizzatore la potenzialità della manifestazione. Le nazioni rappresentate sono 50, tra cui l’Italia con 27 partenti da varie province. Al via anche atleti dalla Svezia alla Germania, all’Australia, fino ad arrivare al Brasile. In occasione dell’edizione della HERO Dubai, la località si conferma un hub internazionale che connette l’Europa con Asia e America. Un grande successo e un grande esempio di come lo sport crei connessione.

I FAVORITI
Sulla starting line si schiereranno grandi nomi del panorama internazionale di mountain bike, a partire dalla presenza dei primi due posti del podio maschile degli UCI Mountain Bike Marathon World Championships dello scorso 22 settembre 2019 a Grächen con il vincitore Leo Paez e l’argento Kristian Hynek. Confermati al via anche Peeter Pruus, campione estone in carica della specialità, e lo specialista delle lunghe distanze Juri Ragnoli, già campione italiano e protagonista di una strepitosa vittoria alla HERO Dolomites 2017.

Tra le donne la sfida sarà tra la slovena Blaza Pintaric, la lituana Katazina Sosna e la filippina Ariana Dormitorio.

HERO DUBAI BIKE FESTIVAL

A corredo dell’evento sportivo, non poteva mancare il format di HERO Bike Festival con i suoi appuntamenti rivolti a tutti gli appassionati di pedali off-road, tra cui l’imperdibile presentazione ufficiale delle squadre professionistiche presenti in gara previsto per le 8 del mattino di venerdì 7 febbraio, a cui seguirà la partenza ufficiale della gara, fissata per le 9 puntuali. Spazio anche agli eroi più piccoli che potranno prendere parte alla HERO Kids, gara non competitiva per bambini dai 4 ai 15 anni che si svolgerà attorno all’Hatta Mountain Bike Trail Centre.

HERO WORLD SERIES

L’evento di Dubai apre ufficialmente la stagione della prima edizione di HERO World Series 2020, il circuito di competizioni sulla distanza marathon che proseguirà con altre due prove: in Italia con HERO Südtirol Dolomites del 20 giugno 2020, e infine con HERO Thai in Thailandia il 10 ottobre 2020. Sono ben 31 gli iscritti a tutte e tre le tappe, tra cui 4 donne. Delle vere eroine!

Per ulteriori informazioni: www.herodubai.com e www.heroworldseries.com