23 Aprile Apr 2020 1832 one month ago

Internazionali d’Italia Series dà appuntamento al 2021

CM Outdoor Events, in pieno accordo con la FCI, gli sponsor e gli organizzatori delle singole tappe, comunica l’annullamento della 19^ edizione del principale circuito italiano di Cross Country Mountain Bike

Gery(3)

La decisione è stata resa inevitabile dall’impossibilità di recuperare le tappe inizialmente rimandate a causa dell’emergenza legata al Coronavirus Covid-19, Andora e Nalles, le cui defezioni sono andate ad aggiungersi agli appuntamenti già annullati di Verona e Pineto, e in vista di un rinvio forzato anche della tappa conclusiva di La Thuile.

“E’ una decisione molto amara, ma ormai inevitabile – spiegano Michele Mondini e Luca Carton di CM Outdoor Events. – Fino all’ultimo abbiamo cullato la speranza di poter disputare, almeno parzialmente, il circuito, ma dobbiamo constatare che non esistono le condizioni per farlo nelle condizioni di sicurezza e serenità per gli atleti, per il pubblico e per chi lavora. Il nostro 2020 si ferma, ma noi no: il 2021 sarà un nuovo anno Olimpico, e noi già da oggi pensiamo a ripartire.”

Pieno sostegno agli organizzatori è arrivato dalla Federazione Ciclistica Italiana e dai due main sponsor del circuito, Shimano e Northwave, tradizionalmente vicini al mondo della Mountain Bike e primi sostenitori del progetto Internazionali d’Italia Series.

La scelta di annullare il calendario di gare, rimandandolo al prossimo anno, dispiace ma rappresenta una conseguenza inevitabile degli eventi in corso. Credo fermamente nella capacità di questo gruppo organizzativo e nel valore espresso dal circuito Internazionali d’Italia Series in favore del movimento italiano di Mountain Bike Cross Country. Per questo sono sicuro che si tornerà in pista più forti di prima. Shimano Italia c’è e continuerà a supportare iniziative meritevoli come questa”, ha commentato Marco Cittadini, Marketing & Communication Manager di Shimano Italia.

Per chi vive e lavora quotidianamente nello sport e per lo sport, queste sono scelte difficili e dolorose. Ma proprio perché questo è il mondo da cui veniamo sappiamo che, anche nei momenti più difficili, non bisogna mollare la presa e continuare a lavorare per tornare a sorridere. Northwave è e resterà un partner dell’organizzazione anche per gli anni a venire, certi che torneremo assieme più forti di prima”, ha detto Davide Rossetti, General Manager di Northwave.

CM Outdoor Events ringrazia gli organizzatori di tappa, gli sponsor, la Federazione Ciclistica Italiana, e tutte le persone che hanno dato il loro contributo a favore del circuito nel 2020: con loro, e con tutti gli appassionati delle ruote grasse, l’appuntamento è al 2021.