25 Settembre Set 2020 1000 one month ago

Coppa Italia MTB - Sabato a Lavarone il Campionato Italiano Team Relay

Domenica ultima prova di Coppa Italia Giovanile. Sono 6 su 8 i campioni italiani al via nell’evento dello SC Millegrobbe

Image004

Lavarone, ma un po’ tutta l’area dell’Alpe Cimbra, è una zona turistica particolarmente votata alla famiglia. Trascorrere momenti di sport e di relax all’aria aperta per famiglie e giovani è un must, nella località trentina dove in vacanza ci andava anche Freud.

Lavarone, un insieme di tante frazioni, è immersa nel verde ed è un vero parco naturale per la mtb. Questo weekend proprio a Lavarone, nella frazione Bertoldi, andranno in scena la prova di Campionato Italiano Team Relay per comitati regionali e l’ultima tappa della Coppa Italia Giovanile cross country.

Sabato pomeriggio spazio dunque al Campionato tricolore Team Relay (ore 16), domenica invece gli esordienti e gli allievi scenderanno in pista nella prova individuale, un po’ una gara di conferma appena dopo i Campionati Italiani Assoluti disputati due settimane fa al Ciocco.

Tra gli oltre 350 iscritti ci sono già le conferme di ben 6 degli 8 neo campioni italiani, ovvero Nicolas Milesi, Ettore Prà, Sophie Auer, Luca Fregata, Valentina Corvi ed Elisa Ferri.

Gara inedita quella di Coppa Italia Giovanile per Lavarone, con un percorso davvero spettacolare scelto dai dirigenti dello Sci Club Millegrobbe, che si avvalgono del prezioso supporto della società ciclistica SSV Colle della Val Casies, una bella dimostrazione di collaborazione tra chi si mette in gioco per la prima volta con le gare giovanili ed un team di esperti, con la collaborazione della APT Alpe Cimbra e del Comune di Lavarone.

Percorso tutto offroad tra prati, sentieri e single track abilmente mixati davvero ad alto livello: 3500 metri di lunghezza e 150 metri di dislivello, da affrontare più volte in base alla categoria, in un’area di gara ricavata tra il campo di calcio di Lavarone Bertoldi e l’abitato di Lavarone Chiesa. Un tracciato che metterà alla prova i giovani talenti, i quali oramai si cimentano su percorsi simili a quelli degli elite, tanto sono alte le prestazioni giovanili.

Le previsioni meteo annunciano tempo bello, ed è risaputo che l’Alpe Cimbra regala emozioni in ogni stagione dell’anno, strizzando l’occhio anche alla neve. Sugli altipiani trentini infatti si possono praticare tutte le discipline invernali, dallo sci alpino al fondo, dallo snowboard allo skialp.

Lavarone si trova a 1.185 metri di altitudine, questo weekend le temperature subiranno una brusca diminuzione, per gli atleti niente male…se ci sarà il sole.