17 Marzo Mar 2021 0933 28 days ago

Nazionale XCO - Il bilancio dello stage di Andora

Sui sentieri della Liguria di Ponente i ragazzi hanno trovato un clima perfetto, caldo, sole e percorsi adatti alle loro caratteristiche tecniche ed il CT Mirko Celestino è pienamente soddisfatto dal lavoro svolto in questi 10 giorni.

Foto Di Gruppo

La squadra nazionale italiana XCO con 11 atleti convocati dal CT Celestino non poteva chiedere di meglio per il secondo ritiro della stagione 2021

Sui sentieri della Liguria di Ponente, precisamente ad Andora (SV) dove tra pochi giorni transiterà la classicissima di primavera, Milano Sanremo, i ragazzi hanno trovato un clima perfetto, caldo, sole e percorsi adatti alle loro caratteristiche tecniche ed il CT Mirko Celestino è pienamente soddisfatto dal lavoro svolto in questi 10 giorni.

Ottima anche l'accoglienza presso l'hotel Gallenao dove gli atleti e lo staff hanno avuto praticamente l'intera struttura a loro disposizione limitando al massimo il contatto con persone esterne e potendo così lavorare con più tranquillità.

Le parole del CT: "Purtroppo in questo periodo dobbiamo stare molto attenti a non avere contatti con persone estere, persone che non fanno parte della nostra “bolla” della squadra nazionale, limitando al massimo il rischio di contagio più che altro per non fare perdere agli atleti mesi di preparazione in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2021. Il ritiro è andato benissimo e i ragazzi erano motivatissimi in vista degli appuntamenti Internazionali che arriveranno nelle prossime settimane."

11 atleti convocati dal CT Mirko Celestino: 6 atleti maschi, con il capitano Luca Braidot, il gemello Daniele e ancora Nadir Colledani, Gioele Bertolini, Simone Avondetto, Filippo Fontana e le 5 donne con la vice campionessa del mondo XCO Eva Lechner la giovane Martina Berta, Greta Seiwald, Giorgia Marchet e Chiara Teocchi.

Tra pochi giorni la squadra nazionale italiana XCO si radunerà nuovamente con 8 atleti per partecipare alla gara a tappe Internazionale “Mediterranea Epic” in Spagna, dal 25 al 28 marzo.