8 Giugno Giu 2021 1033 6 days ago

6 Ore dei Castelli - Un successo la prima edizione

Prima edizione e subito successo per la 6 ore dei Castelli messa in scena dall’ASD New E-Bike nel piacevole scenario dei Pratoni del Vivaro a Rocca di Papa.

La Partenza

Prima edizione e subito successo per la 6 ore dei Castelli messa in scena dall’ASD New E-Bike nel piacevole scenario dei Pratoni del Vivaro a Rocca di Papa. In cabina di regia Eleonora Giancarli , esperta guida cicloturistica FCI, circondata da uno staff che non ha trascurato nessun particolare organizzativo. Al via si sono presentati in 140 in rappresentanza di tante società laziali che hanno apprezzato il ritorno di una gara endurance in FCI dopo qualche periodo di assenza.

Ben rappresentata anche la fascia rosa che ha visto prevalere nella classifica dei team la formazione dell’ASD Aniene Bike Team (Arianna Ingegneri-Valentina Gelli) davanti a Le Centerine Bike (Chiara Cataldo-Sara Checcarelli)e al Team Vestali (Elisa Rigon-Silvia Massacci).

Fra i maschi la graduatoria dei T2 è stata ad appannaggio della Ciclotech (Maurizio e Vincenzo Galli) davanti a Stefano Barone-Antonio Ronci e all’ASD Picar Blokko (Gianluca Colucci-Domenico Savino). Nella T4 invece vittoria dei Gatti Morti (Emin Demiri-Vittorio Principi-Marco Castellini-Alessandro Silvani) su Team Civita Bike (Giorgio Pellegrini-Mario Formiconi-Massimiliano Leoni-Umberto Linari), Prati Bikers (Emiliano D’Albenzi-Mirko Bagaglini-Simone Digiacomoantonio-Mateo Quartucci) e la squadra di casa New E-Bike (Massimo Petrolati-Alessandro Gentilini-Giuseppe Davado-Franco Pellegrini).

Per la Fci laziale presente alla manifestazione il consigliere regionale Massimo Mazzetta entusiasta della buona riuscita dell’evento. Un singolare premio Fair Play è stato assegnato al team RYABOSHTAN CALI' (Yaoslav Ryaboshtan e Massimiliano Calì) come squadra più diligente e rispettosa delle regole. A sostenere la 6 Ore dei Castelli il patrocinio del Comune di Rocca di Papa, con l’assessore allo sport Francesco De Santis e Paola Trinca presenti alla gara, e quello del Parco dei Castelli Romani oltre al pieno sostegno della FISE che ha permesso l’uso del Centro Equestre Raniero di Campello.

Come annunciato dall’organizzatrice Eleonora Giancarli, in sede di presentazione dell’evento, la manifestazione si proponeva fra gli scopi anche la tutela del Parco dei Castelli Romani con la donazione di una parte della quota iscrizioni a favore della cura e pulizia dei sentieri e acquisto di attrezzature necessarie a questa attività. Fra i più attivi collaboratori della 6 Ore dei Castelli anche Luciano Caucci e Federico Campoli, organizzatori della prestigiosa Marathon dei Colli Albani in programma il prossimo 12 Settembre.

Le classifiche sono disponibili su

https://www.endu.net/en/events/ore-dei-castelli/results