16 Giugno Giu 2021 0831 one month ago

Veneto Cup - Bernardi a Borso del Grappa

A due settimane di distanza dal primo podio stagionale, è arrivata, nella quarta prova della Veneto Cup svoltasi a Borso del Grappa (Treviso) anche il primo successo per il Team Sogno Veneto

SOGNO VENETO

Sernaglia della Battaglia (Treviso) - A due settimane di distanza dal primo podio stagionale, è arrivata, nella quarta prova della Veneto Cup svoltasi a Borso del Grappa (Treviso) anche il primo successo per il Team Sogno Veneto, presieduto da Manuele Caon. Una vittoria, per certi versi storica, essendo il 2021 il primo anno di attività del Team di Sernaglia della Battaglia ed essendo arrivato appena a tre mesi dall’inizio della stagione. A conquistarla è stato Cristian Bernardi, atleta classe 2002, di Caerano San Marco che al termine di una gara condotta interamente all’attacco dal primo all’ultimo metro, si è aggiudicato la vittoria tra gli Under 23 e il secondo posto nella classifica Open ad una manciata di secondi da Andrea Righettini (Olympia Factory Team). Ma la giornata è stata resa ancora più indimenticabile anche dalle prestazioni dei compagni di squadra Lorenzo Lazzaretti e Alberto Capoia, entrambi classe 2002, che hanno concluso rispettivamente al secondo e terzo posto tra gli Under 23, andando a completare un podio interamente targato Sogno Veneto. Molta è stata la soddisfazione e la gioia espresse al termine della gara nei volti di tutto lo staff, ma soprattutto da parte di Cristian Bernardi che ha precisato: "In gara mi sentivo molto bene, il percorso si addiceva alle mie caratteristiche e ho deciso di attaccare per primo fin dall’inizio".

"Sono molto contento delle sensazioni che ho provato durante tutta la gara - proseguito, grazie alle quali posso guardare con fiducia ai prossimi importanti appuntamenti. Ci tengo particolarmente a ringraziare tutto il mio Team, dai miei compagni allo staff che ci segue sempre con grande professionalità, tutti gli sponsor e i partner ufficiali che ci hanno messo a disposizione materiali formidabili e il mio preparatore atletico Luca Bramati, che mi segue già da tre anni e mi permette di arrivare ad ogni gara nella migliore condizione possibile".

La stagione sta entrando quindi nella fase decisiva della e il prossimo appuntamento è già alle porte. In programma per domenica 20 giugno c’è il Gran Premio Città di Conegliano, valido anche come Campionato Regionale Veneto.

F.C.