2 Luglio Lug 2021 1151 28 days ago

Europei Giovanili Mtb – Il ceco Bazant domina l’Xco 14 anni

A Pila argento per l’azzurro Brafa, bronzo all’austriaco Hofer

Balzanceko

Pila - Domina dal primo all’ultimo metro del rinnovato e spettacolare tracciato di Pila (Valle d’Aosta) il ceco Krystof Bazant e si aggiudica l’oro nell’Xco 14 anni del Campionato europeo giovanile di Mountainbike. Condotta di gara intelligente di Federico Rosario Brafa, premiato con l’argento dopo un testa a testa con l’austriaco Valentin Hofer. Non poteva esserci esordio migliore per la specialità regina delle ruote grasse, in una giornata finalmente sgombra dalle nubi e temperature in netto rialzo.

Ritmo elevato da subito, con il ceco Krystof Bazant a dettare il ritmo e a dilatare metro dopo metro il vantaggio sugli immediati inseguitori. Al primo passaggio in zona arrivo, Bazant transita con 27” di vantaggio sull’austriaco Valentin Hofer e, in fila indiana, un terzetto di italiani: Federico Rosario Brafa, Ettore Fabbro - a difendere i colori azzurri -, e Mario Campana, della rappresentativa lombarda; i tre accusano dalla testa della corsa un ritardo che varia dai 32 ai 45”.

Non scema il forcing di Krystof Bazant nella seconda tornata, e il vantaggio cresce settore dopo settore; al transito al secondo giro il ceco porta il vantaggio su Federico Brafa e Valentin Hofer a 1’01”, con quarto, a inseguire un posto sul podio, attardato di 5”, Ettore Fabbro. A poco meno di 50” un terzetto composta Fabian Hoelligl (Bolzano), Mario Campana e il ceco Dominik Kukla.

Identico canovaccio nella terza e conclusiva tornata, con Bazant a controllare con apparente facilità, a braccia alzate sul traguardo a fermare il cronometro sul tempo complessivo di 39’41”. La lotta per la medaglia d’argento si risolve nell’ultimo chilometro, con l’azzurro Federico Rosario Brafa (40’33”; a 1’02”) che precede di 9” Valentin Hofer (40’43”). Non si completa la rimonta di un mai domo Ettore Fabbro, a 1’28” dal vincitore e, quinto, l’altoatesino Fabian Hoellrig, 2’03”.

La terza intensa giornata di gara prosegue, alle 12, con la gara 14 anni femminile.