12 Luglio Lug 2021 1610 3 months ago

Coppa Italia Trial a Cortenova

Vincono Titli (Elite 20), Maroni (Elite 26), Crescenzi (Junior), Delli (Allievi), M. Nardinocchi (Master), Panzeri e S. Nardinocchi (Giovanissimi)

Cortenova Podio Elite 20

Cortenova (LC) 11/07/2021 - Sotto l’egida della soc. Bmt Valsassina A.S.D. capitanata da Alberto Mainetti si è conclusa la seconda prova della Coppa Italia Trial. Ottima l’organizzazione del sodalizio locale che ha onorato il battesimo della bellissima struttura (solitamente dedicata alle moto) che con l’aggiunta dei nuovi materiali ha creato le condizioni ideali per una competizione trialistica di tutto rispetto con passaggi di buon livello tecnico e le condizioni di sicurezza e visibilità per un pubblico che può ammirare la gara dall’esterno.

Per la prima volta nella categoria Elite 20 è il torinese Simone Titli (Asd Condor Team) a spuntarla per pochissimi punti sul Campione Italiano Marco Bonalda (Caravaggio Offroad A.S.D.) terzo l’atleta di casa Lorenzo Castelnuovo.

E’ l’atleta di casa Pietro Maroni a vincere nella categoria Elite 26 davanti a Diego Bani (Caravaggio Offroad A.S.D.) e Alessandro Perolfi (Motoclub Lazzate A.S.D.)

Coraggioso lo Junior Diego Crescenzi (Acido Lattico Passo Corese A.S.D.) che decide di gareggiare nella categoria superiore concludendo in quarta posizione nella categoria elite 20 A vincere nella categoria Allievi è il milanese Alberto Delli (Caravaggio Offroad A.S.D.)

Come al solito molto combattuta la categoria esordienti che vede ancora la vittoria per pochi punti del campano Simone Della Rocca (Team Bike Vesuvio A.S.D.) sul portacolori di casa David Magnolio (Bmt Valsassina A.S.D.) e Lorenzo Ambrosini (Caravaggio Offroad A.S.D.)

Ancora un podio ristrettissimo nella categoria Master che vede la vittoria di Marco Nardinocchi (Progetto Ciclismo Piceno) davanti a due atleti della società di Lazzate Riccardo Girelli e Francesc Rolleri.

Sui due percorsi riservati ai Giovanissimii vincitori sono: Matteo Panzeri (Bmt Valsassina A.S.D) sul percorso verde e Sandro Nardinocchi (Progetto Ciclismo Piceno)

La competizione assegnava anche i titoli regionali che sono stati consegnati dal vicepresidente lombardo Christian Dagnoni e dal presidente provinciale Alessandro Bonacina:

Elite 20: Bonalda Marco (Caravaggio Offroad A.S.D.)

Elite 26: Maroni Pietro (BMT Valsassina A.S.D)

Allievi: Delli Matteo (Caravaggio Offroad A.S.D)

Esordienti: Magnolio David (BMT Valsassina A.S.D.)

Giovanissimi: Panzeri Matteo (Motoclub Lazzate A.S.D.)

Master: Girelli Riccardo (A.S.D.)