14 Giugno Giu 2022 0916 21 days ago

Coppa Italia Trial - Crescenzi e Nardinocchi in luce a Usseaux

Conferma del trend in crescita sia per quanto riguarda il livello tecnico dei partecipanti che della qualità delle competizioni

  • Podio Elite 20
  • Podio Elite 26
  • Podio Esordienti
  • Podio Giovanissimi
  • Podio Junior
  • Podio Master
  • Podio Allievi

Usseaux 12 giugno 2022 - Si è conclusa in Piemonte nella splendida cornice del borgo di Usseaux la terza prova della Coppa Italia Trial. Sulle zone completamente ampliate e riadattate con nuovi materiali dell’area trial che ormai da anni ospita i migliori trialisti nazionali è ancora Crescenzi Diego (ACIDO LATTICO MTB PASSO CORESE ASD) nella categoria elite 20 ad allungare le distanze su Castelnuovo Lorenzo (BMT VALSASSINA MAD BROS TEAM) e del promettente allievo BURSI IVAN (MOTOCLUB LAZZATE ASD SEZ. BIKE TRIAL). Molto più combattuta la categoria elite 26 dove questa volta a vincere per pochi punti è Nardinocchi Marco (MONDOBICI) sul compagno Allegretti Alessandro e a Maroni Pietro (BMT VALSASSINA MAD BROS TEAM).

A vincere nella categoria Junior il giovane Negrini Michel (ASD VELO CLUB COURMAYEUR MB) anche lui della categoria allievi che per le particolari doti tecniche gareggia nella categoria superiore. Da notare che questa giovane promessa ottiene il maggior punteggio (750) di tutta la gara. Battaglia aperta anche nella categoria allievi dove si conferma Maccianti Mattia (ASD CICLI TADDEI) davanti a Ambrosini Lorenzo (CARAVAGGIO OFFROAD) e Della Rocca Simone (TEAM BIKE VESUVIO ASD)

Nella categoria esordienti sul podio solo atleti della società valtellinese BMT VALSASSINA MAD BROS TEAM, Magnolio David, davanti a Tonidandel Matteo e Tenchio Andrea.

Numerose e agguerrite come ormai siamo abituati a vedere, le due categorie dei giovanissimi, dove a vincere sul percorso verde è il romano Matteo Grande (CRESCENZI BIKE TRIAL), mentre sul percorso bianco si aggiudica la vittoria con la discriminante del tempo Pennazza Antonio a parimerito con Stocchi Matteo anche loro rappresentanti della società reatina.

Nella categoria Master ancora una vittoria per il bergamasco Orfino Elia (TEAM VILLONGO ASD) davanti al trentino Pezzei Francesco (TRIAL BIKE DOLOMITES AD) e all’inossidabile Girelli Riccardo (MOTOCLUB LAZZATE ASD SEZ. BIKE TRIAL).

Conferma del trend in crescita sia per quanto riguarda il livello tecnico dei partecipanti che della qualità delle competizioni che specialmente in questo caso, grazie all’impegno di Luca Signori con il supporto dell’amministrazione comunale e della società ASR ALPINA BIKECAFE ha dato la possibilità di mettere a dura prova le capacità degli atleti. Durante la premiazione il Sindaco di Usseaux ha rinnovato la collaborazione e la disponibilità per proseguire anche nei prossimi anni con queste manifestazioni anche considerando l’eventualità di competizioni ancora più importanti addirittura di carattere internazionale.