30 Dicembre Dic 2022 0959 one month ago

Mythos Primiero, promozione fino al 31 dicembre

Fino al 31 super promo “mondiale” a 45 Euro. La 3^ Mythos Primiero Dolomiti Marathon sabato 9 settembre. Confermata la combinata “Rainbow Sky to Sea Tour”. Mythos new entry del circuito internazionale FCI “Marathon Tour”

Image003

Salite aspre e discese ripide sono all’ordine del giorno per i bikers della mitica, prestigiosa e ‘mondiale’ Mythos Primiero Dolomiti Marathon. Sabato 9 settembre si pedalerà in armonia con la natura al cospetto delle irresistibili Pale di San Martino, cavalcando i sentieri che si snodano nel Parco Naturale di Paneveggio ai piedi della fiabesca San Martino di Castrozza.

C’è ancora poco tempo per approfittare dell’opzione “Infinity”, la quota super agevolata che il comitato organizzatore ha voluto mettere a disposizione dei suoi miti per festeggiare l’assegnazione dei Campionati Mondiali Marathon nel 2026 a Fiera di Primiero. Fino a dopo domani, 31 dicembre, la quota di iscrizione unica per tutti i percorsi (Marathon, Classic ed Easy) è fissata a 45 Euro, comprensiva di tutti i servizi, pacco gara e pasta party, mentre dal 1° gennaio scatterà la doppia opzione: si potrà scegliere tra la formula “Exclusive” a 65 Euro valida per tutti i percorsi con i servizi al completo, oppure la formula “Kindl” a 40 Euro, con pacco gara e pasta party esclusi.

Inoltre, in fase di registrazione ci sarà la possibilità di iscriversi ad un prezzo agevolato a ben due eventi “mondiali”, grazie alla speciale combinata “Rainbow Sky to Sea Tour” al costo di 90 Euro fino al 30 aprile: doppio divertimento sabato 6 maggio alla Capoliveri Legend Cup powered by Scott, dal mare dell’Isola d’Elba alle montagne dolomitiche della ‘Mythos’ di settembre.

Ma c’è di più, l’evento primierotto è entrato a far parte di diritto nel rinato circuito internazionale FCI “Marathon Tour”, con le 5 regine marathon italiane e la ‘Mythos’ ad assegnare il titolo come ultima tappa.

La mtb è una disciplina severa e affascinante, che metterà a dura prova i muscoli sui tre percorsi studiati ad hoc dalla società Pedali di Marca e da Massimo Debertolis, campione del mondo marathon nel 2004. Per accontentare le esigenze di tutti, Fiera di Primiero ospiterà la partenza e l’arrivo del percorso Marathon, la prova più dura di 82,1 km accompagnata da 3400 metri di dislivello aperta ad Elite, Under 23 ed amatori, del percorso Classic con 56,3 km e 2100 metri di dislivello per Juniores ed amatori, ed infine dell’Easy con 42,8 km adatto a chi preferisce tracciati meno impegnativi.

Seppur giovane, la Mythos Primiero Dolomiti Marathon ha premiato per ben due volte consecutive un solo “re”, o meglio lo “zar” russo Alexey Medvedev, ex campione europeo Marathon, mentre la piemontese Claudia Peretti, campionessa italiana Marathon, è la vincitrice 2022 al femminile.

La bellezza delle Dolomiti, patrimonio UNESCO, non ha confini. Bikers di tutto il mondo, è tempo di fare il primo scatto…online!