5 Maggio Mag 2023 1029 29 days ago

Alpago Bike Funtastic, nel ricordo di Gianluca Barattin

Dal 7 al 9 luglio a Chies d'Alpago (Belluno) una tre giorni dedicata alla ruote grasse che prevede il campionato italiano di short track, le finali degli Internazionali d'Italia e gare nazionali giovanili

Volontari Alpago Bike Funtastic 2023

Chies d’Alpago (Belluno), 5 maggio 2023 – Si è messa in moto la macchina organizzativa di Alpago Bike Funtastic, la tre giorni dedicata alla mountain bike che si svolgerà a Chies d’Alpago (Belluno) dal 7 al 9 luglio prossimi a cura della Società Ciclistica Chies. Sarà un fine settimana ad alto tasso di spettacolarità: venerdì 7 il campionato italiano di short track, sabato 8 la tappa finale degli Internazionali d’Italia (il più importante circuito nazionale delle ruote grasse), domenica 9 le gare nazionali giovanili che vedranno sfidarsi gli atleti delle categorie Esordienti e Allievi.

Nei giorni scorsi lo staff organizzativo, coordinato da Paolo Zanon, si è ritrovato con i tanti volontari che collaborano all’evento per dare il la al cammino di avvicinamento alle tre giornate che riporteranno la mountain bike in Alpago dopo quattro stagioni di assenza.

«Le persone che collaborano nei mesi e nelle settimane precedenti sono una cinquantina mentre nel week-end di Alpago Bike Funtastic saranno circa trecento» sottolinea Paolo Zanon. «I volontari costituiscono la benzina che fa girare al massimo il motore organizzativo: senza di loro, senza la loro professionalità e passione, non si potrebbe fare alcunché. Quest’anno, poi, da parte loro e da parte nostra c’è un motivo ulteriore per dare il massimo: la tre giorni di Alpago Bike Funtastic sarà infatti dedicata a Gianluca Barattin, il vicepresidente della Società ciclistica Chies, prematuramente scomparso lo scorso anno, un amico che condivideva con tutti noi la passione per la mountain bike e per il nostro territorio. Quello che vogliamo fare attraverso Alpago Bike Funtastic è non solo proporre un evento sportivo di altissimo livello ma anche promuovere Chies e i suoi dintorni, luoghi ideali per il ciclismo fuoristrada».

In vista dell’appuntamento di luglio, l’organizzazione ha predisposto un tracciato che si presenta con una veste ampiamente rinnovata rispetto al passato. «Il percorso sarà più rispondente alle esigenze della mountain bike attuale» dice Nello De Min, responsabile del tracciato. «Abbiamo eliminato la parte alta, quella dove c’erano le salite più lunghe e impegnative: il percorso sarà così più corto e meno duro ma non perderà nulla della propria spettacolarità e tecnicità».

Tutte le informazioni su Alpago Bike Funtastic sono reperibili sul sito www.mtbalpago.eu