8 Giugno Giu 2023 1556 one year ago

Gli Azzurri del Marathon scelgono la Valsugana con vista su Tricolori e Mondiali

Gli atleti del CT Mirko Celestino saranno in ritiro in Valsugana dall’11 al 14 Luglio, per quattro giornate di preparazione intensa sui percorsi di Valsugana Wild Ride, che pochi giorni dopo assegneranno i titoli italiani Marathon, e anche in prospettiva dei Mondiali di Glasgow

IMG 1455

Telve (TN), 8 Giugno 2023 - A meno di due mesi dall’edizione 2023 di Valsugana Wild Ride, l’evento MTB Marathon che sabato 29 Luglio assegnerà i titoli italiani della disciplina per le categorie Elite e Master, la bicicletta sta tornando grande protagonista nella valle trentina.

Dopo le precipitazioni primaverili, l’innalzamento delle temperature degli scorsi giorni ha finalmente reso possibile il transito sul percorso dei prossimi Campionati Italiani anche nelle sue sezioni più alte, all’interno del complesso del Lagorai, mentre in bassa valle già da diverse settimane la ciclabile della Valsugana ha ripreso a popolarsi di ciclisti italiani e stranieri.

Per chi sogna il Tricolore è già tempo di mettersi alla prova sull’impegnativo anello di 62 km con partenza e arrivo a Telve, che il team del GS Lagorai Bike sta curando nel minimo dettaglio. Fra chi non vuole lasciare nulla al caso ci sono anche gli atleti della Nazionale Italiana di Marathon, selezionati dal CT Mirko Celestino, che in vista dell’appuntamento affronteranno un training camp di quattro giornate in Valsugana, dall’11 al 14 Luglio.

I più forti specialisti del panorama nazionale al maschile e al femminile, a cominciare dai Campioni Italiani in carica Fabian Rabensteiner e Claudia Peretti, saranno i favoriti d’obbligo per vestirsi del tricolore sul traguardo di Telve il prossimo 29 Luglio, ma non solo: il training camp sarà un momento di avvicinamento fondamentale verso il Campionato Italiano, ma anche per i Campionati del Mondo di categoria, in programma a Glasgow solo pochi giorni più tardi, domenica 6 Agosto.

La Valsugana e il Trentino sono il contesto ideale per preparare due degli appuntamenti più importanti della stagione Marathon – spiega Mirko Celestino, CT delle Nazionali Italiane di MTB Cross Country e Marathon. – Gli organizzatori del GS Lagorai Bike ci hanno supportato nell’individuare le soluzioni ideali come logistica e allenamento, e siamo certi che quello in Valsugana sarà un blocco di lavoro prezioso in avvicinamento ai Mondiali di Glasgow.

Il Campionato Italiano regala l’opportunità di vestire il Tricolore per un anno intero, ed è una prova che si accompagna sempre di motivazioni aggiuntive. Non appena ho parlato ai ragazzi della possibilità di prepararsi in Valsugana e scoprire il percorso dei Campionati Italiani la risposta è stata subito convinta ed entusiastica: sarà un Tricolore tecnico ed esigente, e ciascuno di loro vuole presentarsi al meglio delle proprie possibilità,” ha concluso Celestino.

Accogliere i migliori atleti nazionali del Marathon sul nostro territorio è per noi un piacere e un onore – ha commentato Enrico d’Aquilio, leader del GS Lagorai Bike. “La speciale collocazione dei Mondiali di quest’anno aggiunge un ulteriore tema tecnico al nostro evento e a tutto l’avvicinamento: quest’anno come non mai, gli atleti italiani arriveranno ai Tricolori al top della condizione, e pronti ad offrire spettacolo. Poterli avere con noi anche in fase di preparazione è un’ulteriore opportunità per comunicare la ricchezza dell’offerta bike del nostro territorio.

L’edizione 2023 di Valsugana Wild Ride si svolgerà Sabato 29 Luglio 2023 su due distanze, la Marathon (62 km), valida come Campionato Italiano FCI MTB Marathon per le categorie Elite e Master, e la Classic (31 km) inserita nel calendario nazionale trentino fuoristrada FCI.

Le iscrizioni per l’edizione 2023 di Valsugana Wild Ride sono aperte sul portale Winning Time (www.winningtime.it).

Per ulteriori informazioni: www.valsuganawildride.it