4 Marzo Mar 2024 1447 one month ago

Presentato il Team Guerrini Cycling

Una location importante, come la Cantina Contadi Castaldi di Adro (BS), per presentare un altrettanto progetto importante, sportivo, giovane, dinamico e decisamente interessante

Whats App Image 2024 03 04 At 13

Una location importante, come la Cantina Contadi Castaldi di Adro (BS), per presentare un altrettanto progetto importante, sportivo, giovane, dinamico e decisamente interessante. Nella giornata di giovedì 29 febbraio, si è tenuta la presentazione ufficiale della società bresciana di Castrezzato del Team Guerrini Cycling, formazione composta da tutti atleti del primo anno della categoria Juniores (17 anni) impegnati prevalentemente nell’attività off road, ma guardando con attenzione anche alcuni gli impegni agonistici che riguardano la strada.

Lo speaker lecchese Fabio Balbi ha dato subito la parola a Francesca Moretti, padrona di casa e portavoce della Contaldi Castaldi.

La parola poi a Stefano Guerrini presidente della società

"Quando Paolo Zanesi mi ha accennato a questa proposta, ho accettato di buon grado. Ho corso per alcuni anni nel mondo del professionistico e capisco le esigenze ciclistiche ed umane di questi giovani. Dobbiamo aiutarli sotto ogni punto di vista. È un’età particolare, ed è altrettanto delicata la categoria Juniores per un giovane ciclista. Abbiamo trovato altre persone che hanno accolto questo messaggio- conclude Guerrini- ed eccoci ad iniziare questa avventura, ringraziando Merida che ci fornirà le bici, sia mtb che strada, per i nostri ragazzi".

L’ intervento anche del team manager Paolo Zanesi.

"Abbiamo preso visione della situazione sul territorio ed abbiamo pensato di unire le forze per essere vicini ad un gruppo di atleti che hanno compiuto il salto di categoria. Ringrazio apertamente tutti gli sponsor che credono in noi, e mi fa molto piacere- conclude Zanesi- vedere alla nostra presentazione persone di grande richiamo a livello federale, come tecnici, autorità. Straordinario".

Nota di colore. Spicca, sulle maglie dei bikers, anche il logo del “Cobra”, il soprannome dato all’ ex professionista su strada Sonny Colbrelli, testimonial di questo progetto.

"Orgoglioso di essere testimonial di un gruppo ciclistico giovanile. A questi ragazzi dico: divertitevi, rispettando sempre quei valori, quei suggerimenti, che arrivano dai vostri tecnici e dal direttivo. Di seguito arriveranno anche i risultati".

Presentato il direttivo del Team Guerrini Cycling. Dal presidente Stefano Guerrini, dal vicepresidente Enrico Zaina, i consiglieri Maria Cristina Romagnoli e Simone Piccinotti, i DS Pierluigi Bettelli e Nicola Loda, ed il meccanico Tiziano Bonzanini.

Molti gli ospiti presenti al vernissage. Ospiti di grande richiamo, che hanno speso parole importanti, sia per la società, che per i ciclisti. Graditi gli interventi di Cordiano Dagnoni presidente della FCI nazionale; il consigliere nazionale Giancarlo Masini; il presidente della commissione settore fuoristrada Massimo Ghirotto, il commissario tecnico Fuoristrada Mirko Celestino, e la Collaboratrice Tecnico Nadia De Negri. Presenti anche Marco Velo e Fabrizio Bontempi rispettivamente CT strada e cronometro, e presidente della Struttura Strada e Pista. Il saluto anche di Stefano Pedrinazzi presidente della FCI Lombardia, di Gianni Pozzani presidente FCI Bergamo, e Gianluca Bonanomi della Merida. In sala tutti gli esponenti delle aziende che affiancano questo importante progetto ed i numerosi giornalisti

La splendida presentazione si è conclusa con la presentazione dei nove atleti del Team Guerrini Cycling.

Da Filippo Meneghello di Livigno (So), Alessandro Malè di Concesio (BS), Luca Zaina di Nave (BS), Adriano Ferreira di Desenzano del Garda (BS), Massimo Savoldini di Commezzano Cizzago (BS), Stefano Melani di Gardone Val Trompia (BS), Fabiano Bonzanini di Gardone Riviera (BS), Cristian Grasso di Gardone Val Trompia (BS) e Mattia Midolo di Mompiano (BS).