Criteri di partecipazione Mondiali E-Bike XC UCI 2019 – Mont Saint Anne CAN

Comunicato N. 19 del 3 giugno 2019

Si rendono noti, qui di seguito, i criteri di partecipazione per Mondiali E-Bike XC UCI 2019 – Mont Saint Anne CAN.

 

SELEZIONE ATLETI PER MONDIALI E-BIKE XC UCI 2019 – MONT SAINT ANNE CAN

 

Premesso che il Mondiale E-Bike XC UCI 2019 – Mont Saint Anne CAN, tale gara ad inizio anno, non era inserita nel calendario internazionale di specialità, relativamente alla stagione 2019, non è stata prevista nessuna programmazione per una eventuale rappresentativa nazionale dedicata.

 

Pertanto, si specifica che, non esiste un Ranking dove poter scegliere i migliori e i più competenti atleti di questa specialità.

 

La selezione degli atleti avverrà quindi per il tramite del Commissario Tecnico della specialità XCO-XCM Mirko Celestino.

 

Il Commissario Tecnico, per la selezione degli atleti terrà conto delle classifiche di tutte le gare E-Bike 2019 internazionali e nazionali sia nel format XC che Enduro.

 

I partecipanti verranno scelti, dal Tecnico Federale, Mirko Celestino, fino ad un massimo di 15 atleti maschi e 15 femmine, come previsto dalla normativa UCI;

 

REGOLAMENTAZIONE PER PARTECIPAZIONE AI MONDIALI E-BIKE XC UCI 2019 – MONT SAINT ANNE CAN

 

Le richieste di partecipazione dovranno essere inoltrate al Settore Fuoristrada, mezzo e-mail, all’indirizzo fuoristrada@federciclismo.it, entro e non oltre il 05 agosto 2019;

 

Le suddette richieste di partecipazione al Mondiale E-Bike XC UCI 2019 ricevute dalle società interessate, dovranno essere specificati tutti i dati degli atleti;

 

Si specifica che, il CT avrà in ogni caso il diritto di scegliere in modo assolutamente discrezionale ed insindacabile;

 

Gli atleti scelti, dovranno essere in regola con il tesseramento e nel rispetto dei principi sanitari ed etici, imposti da FCI e CONI e sono tenuti ad indossare l’abbigliamento della squadra nazionale;

 

Mentre restano nelle competenze del Settore Fuoristrada, le sole iscrizioni alla competizione, a carico delle società richiedenti, sarà l’organizzare nel dettaglio tutta la trasferta, tutte le spese di iscrizione, di viaggio, di vitto e alloggio per la partecipazione alla gara, compreso personale e mezzi ed eventuali controlli sanitari ed antidoping.